Sulla HRT arriva la nuova ala anteriore a Sepang

Sulla HRT arriva la nuova ala anteriore a Sepang

Intanto la squadra si è accordata con la Mercedes Gp per usare la sua galleria del vento

Buone notizie per la HRT: a quanto pare, a Sepang la squadra di Josè Carabante potrà disporre della nuova ala anteriore realizzata per la F111. A darne notizia è stato Vitantonio Liuzzi nel paddock del tracciato malese, spiegando che la nuova appendice (che non aveva superato i crash test prima di Melbourne) dovrebbe garantire un miglioramento di circa sette decimi al giro alla monoposto. "Siamo motivati ed ottimisti perchè finalmente dovremmo avere la nuova ala anteriore. Tutto è ok, quindi dovremmo averla a disposizione fin dalle prove libere di domani. Inoltre abbiamo parecchi pezzi nuovi in arrivo, quindi sono convinto che le cose andranno molto meglio rispetto all'Australia" ha spiegato Tonio. Tuttavia, il pilota italiano non se la sente ancora di sbilanciarsi riguardo alle possibilità di qualificarsi per la gara di domenica, anche se si dice certo che il gap dal resto del gruppo sarà inferiore in questa occasione. "Non possiamo dire con certezza se saremo in grado di qualificarci, ma sono sicuro che questa volta saremo molto vicini alla Virgin. Questa forse è la pista peggiore per il discorso del 107%, ma sono abbastanza sicuro che se non ce la dovessimo fare, non saremo l'unica squadra a rischiare" ha aggiunto. Intanto giungono altre conferme riguardo alla volontà della HRT di portare avanti molto seriamente lo sviluppo della F111. E' stato infatti raggiunto un accordo con la Mercedes Gp per utilizzare la galleria del vento di Brackley, con l'obiettivo di rendere la vettura più competitiva nei prossimi mesi.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Narain Karthikeyan , Vitantonio Liuzzi
Articolo di tipo Ultime notizie