Strategie F1: è... giallo il vantaggio di Mercedes e Leclerc

La gara del GP del Portogallo si disputerà su una solo sosta se non vci sarà una safety car. I piloti che scatteranno con le medie, se partiranno bene, avranno la possibilità di allungare lo stint fino al giro 32, mentre chi si schererà con le soft non potrà andare oltre i 18 giri prima di passare alle hard. I 14 giri di differenza sulla vita delle coperture potrebbe avere un'infleunza sul risultato finale.

Strategie F1: è... giallo il vantaggio di Mercedes e Leclerc
Carica lettore audio

C’è molta incertezza in merito a quale sarà la strategia migliore per coprire i 66 giri del Gran Premio del Portogallo. I riscontri emersi nella giornata di ieri anziché chiarire le idee le hanno confuse ulteriormente, a causa dell’evoluzione atipica della pista che in qualifica ha preso alla sprovvista team e piloti.

Basandosi sui dati emersi chi scatterà al via con gomme medie godrà di un vantaggio considerevole. I pneumatici ‘gialli’ hanno confermato un grip sorprendente in qualifica, al punto da diventare la gomma della pole position per Lewis Hamilton, e nella top-ten solo il tandem Mercedes e Charles Leclerc monteranno questa mescola.

Secondo i dati forniti dalla Pirelli le ‘medie’ dovrebbero garantire uno stint di 32 giri, contro i 18 previsti con le soft. Una differenza notevole in termini di usura, i cui effetti saranno visibili nella seconda parte di gara, stint che tutti i piloti dovrebbero affrontare con gomme ‘hard’.

Set da gara Pirelli

Set da gara Pirelli

Photo by: Pirelli

I 14 giri di differenza (tra chi le monterà le ‘hard’ al giro 18 e chi al 32) potrebbero influenzare la fase finale della corsa, ed è questo uno degli aspetti che preoccupa maggiormente chi scatterà con le soft. È prevista però una notevole evoluzione della pista, che dovrebbe andare incontro a chi dovrà percorrere 48 giri con un set di hard.

La disponibilità di gomme vede alcune differenze tra i piloti nella top-ten. Tutti dispongono di un set di hard nuove (Albon e Gasly hanno percorso solo un out-lap con un set) mentre sul fronte ‘medie’ solo Verstappen tra i top-driver dispone di un set nuovo, avendo rinunciato ad utilizzarlo in Q2, mentre Leclerc, e il tandem Mercedes, dispongono di un treno nuovo di soft.

Se la gara dovesse portare ad un doppio pit-stop (scenario ipotizzabile solo con congelamenti della corsa in regime di safety-car), tutti dovranno ricorrere ad un set usato in qualifica, ma non sembra essere un aspetto che preoccupa più di tanto team e piloti.

condivisioni
commenti
F1, Portimao: l'uscita dalla pit lane crea malumori
Articolo precedente

F1, Portimao: l'uscita dalla pit lane crea malumori

Prossimo Articolo

Williams: Russell cresce col nuovo barge board

Williams: Russell cresce col nuovo barge board
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022