Steiner: "Il rinnovo di Schumacher? Siamo ai dettagli"

Il team principal della Haas ha affermato come le trattative per il rinnovo di Mick Schumacher nel 2022 siano in dirittura d'arrivo e con molta probabilità l'annuncio arriverà dopo la pausa estiva.

Steiner: "Il rinnovo di Schumacher? Siamo ai dettagli"
Carica lettore audio

Per la Haas il 2021 è una stagione di transizione. Il team americano, infatti, ha deciso di presentarsi al via del campionato con la monoposto del 2020 dotata esclusivamente delle modifiche richieste dal nuovo regolamento tecnico per riversare l’intero budget sul progetto 2022.

La scuderia diretta da Gunther Steiner, inoltre, ha deciso di puntare per il 2021 su due debuttanti come Nikita Mazepin e Mick Schumacher.

L’attesa nei confronti del campione 2020 della Formula 2 era elevata, complice un cognome che ha contribuito a scrivere pagine di storia della Formula 1, ma il tedesco ha risposto alle aspettative con prestazioni incoraggianti, specie considerando il mezzo tecnico a disposizione.

In qualifica Mick è sempre riuscito a piazzarsi davanti al compagno di team (ad eccezione di Monaco quando ha distrutto la sua vettura nelle FP3), mentre in gara soltanto nell’ultimo appuntamento di Silverstone Mazepin è stato in grado di precedere il tedesco.

Proprio al termine della gara inglese Gunther Steiner ha parlato del futuro dei suoi due piloti affermando come manchino pochi dettagli per la riconferma di Schumacher.

“Ci sono alcuni dettagli che devono essere discussi. Si tratta di un contratto con tre parti, dato che lui ne ha uno con la Ferrari”.

“C’è bisogno di limare ancora qualche dettaglio ma arriveremo alla firma. Non posso dire che Mick abbia rinnovato, ma ci sono accordi in atto”.

“Col fatto che si tratta di un contratto a tre i tempi si allungano di conseguenza rispetto ad uno classico tra due parti”.

Il prossimo weekend la Formula 1 affronterà il GP d’Ungheria, gara che segnerà l’ultimo appuntamento prima della pausa estiva del Circus iridato. Mick Schumacher ha affermato di voler pensare esclusivamente al round dell’Hungaroring per poi affrontare tutte le questioni relative al rinnovo durante le tre settimane di stop.

“Al momento sono concentrato solamente sulla gara, ma durante la pausa le mie attenzioni saranno riservate esclusivamente al contratto”.

condivisioni
commenti
Horner: "Crash di Max costa 1,8 milioni. Pena a Lewis leggera"
Articolo precedente

Horner: "Crash di Max costa 1,8 milioni. Pena a Lewis leggera"

Prossimo Articolo

Horner: "Max esagerato? Ma se ha zero punti di penalità!"

Horner: "Max esagerato? Ma se ha zero punti di penalità!"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022