Steiner fiducioso: "Haas pronta per i punti nel 2022"

Aver messo una vettura in Q2 in Turchia, quella di Mick Schumacher, è stato un risultato inatteso per la Haas e Gunther Steiner ha accolto la prestazione del tedesco come un segnale di crescita importante per il prossimo anno.

Steiner fiducioso: "Haas pronta per i punti nel 2022"

La stagione 2021 non sarà certamente inserita nel libro dei ricordi per il teem Haas. La scuderia diretta da Gunther Steiner, infatti, ha deciso di affrontare il campionato adattando la VF-21 alle novità regolamentari introdotte per questa stagione senza però portare in pista alcun aggiornamento.

Questa scelta, presa per dirottare tutte le risorse sulla monoposto 2022, ha fatto diventare la Haas la Cenerentola della griglia ed attualmente il team statunitense occupa l’ultima posizione in classifica con zero punti.

Lo scorso weekend, però, è accaduto qualcosa che ha dato una particolare motivazione alla Haas in vista della prossima stagione. Mick Schumacher, per la prima volta in campionato, è riuscito ad accedere in Q2 e Gunther Steiner ha voluto sottolineare quanto questa performance abbia fatto bene a tutta la squadra.

“Vedere come il team abbia gestito l’intero weekend è la mia più grande soddisfazione. Siamo pronti per il prossimo anno. Ovviamente siamo consapevoli che faremo degli errori, ma in Turchia appena si è presentata una opportunità l’abbiamo sfruttata”.

Nikita Mazepin, Haas VF-21, Mick Schumacher, Haas VF-21

Nikita Mazepin, Haas VF-21, Mick Schumacher, Haas VF-21

Photo by: Mark Sutton / Motorsport Images

“Mick è rimasto molto calmo ed in questo è stato supportato dal suo ingegnere di pista. Inoltre avevamo Ayao Komatsu che lavorava in sostituzione dell’ingegnere di gara di Nikita. Tutti hanno svolto un ottimo lavoro e questo mi rende felice”.

“Quanto visto in Turchia mi ha fatto capire che siamo pronti. Se avremo una vettura competitiva il team sarà pronto per andare a punti”.

Per Schumacher la gara all’Istanbul Park si è messa subito in salita quando è stato colpito da Fernando Alonso. Il tedesco, alla fine, ha chiuso in diciannovesima posizione davanti al suo compagno di team Nikita Mazepin, ma il raggiungimento della Q2 è ciò che ha maggiormente colpito Steiner.

“Sono davvero molto felice della squadra perché un risultato del genere ripaga di tutto l’impegno e del duro lavoro. Vedo gli sforzi che tutti i ragazzi fanno e quando non arrivano i risultati mi sento male per loro. Questo risultato li ripaga di tutto l’impegno che ci mettono”.

“Tre anni fa saremmo stati delusi di non essere riusciti ad entrare in Q3, mentre oggi siamo felici di riuscire a passare in Q2. È una situazione diversa. Ad ogni modo abbiamo svolto tutto alla perfezione e dimostra che lavorando sodo i risultati arriveranno”.

condivisioni
commenti
Come si allena e cosa mangia un pilota di F1
Articolo precedente

Come si allena e cosa mangia un pilota di F1

Prossimo Articolo

F1: ecco il calendario 2022 con 23 gare e la conferma di Imola

F1: ecco il calendario 2022 con 23 gare e la conferma di Imola
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021