Spa: modificate le vie di fuga a Les Combes

Spa: modificate le vie di fuga a Les Combes

Ora sono in asfalto, ma dotate di dissuasori come quelli della prima variante a Monza

I tanti tagli visti in passato hanno portato la dirigenza del tracciato di Spa-Francorchamps ad apportare delle modifiche alla chicane di Les Combes. Stiamo parlando della curva in fondo al rettilineo del Kemmel, nota per lo storico sorpasso di Mika Hakkinen ai danni di Michael Schumacher nel 2000. In passato, infatti, è capitato spesso di vedere dei piloti andare dritti volontariamente una volta capito che per loro non sarebbe stato possibile girare regolarmente, e questo era favorito anche dalla presenza di una strada di servizio per i commissari. Per questo la vecchia via di fuga in erba è stata sostituita con una in asfalto, dotata però di dissuasori simili a quelli presenti alla prima variante di Monza, che dovrebbero indurre i piloti a cercare di evitare manovre di questo tipo. Inoltre, in uscita dalla seconda curva, cioè quella a sinistra, è stato creato un negative kerb di 50mm, anche in questo caso con l'intento di indurre i piloti a cercare di rimanere sulla sede stradale senza andare a prendere troppi rischi sulla parte esterna del tracciato.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto giapponesi