Spa, Libere 2: Hamilton quasi record, ma Raikkonen è vicino

condivisioni
commenti
Spa, Libere 2: Hamilton quasi record, ma Raikkonen è vicino
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
25 ago 2017, 13:28

Hamilton il più veloce in assetto da qualifica con la Mercedes nella seconda sessione di prove libere del GP del Belgio, mentre la Ferrari ha stupito, risultando molto competitiva nel passo gara prima che iniziasse a piovere. Non ha girato Massa.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08
Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
Sebastian Vettel, Ferrari
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Max Verstappen, Red Bull Racing
Nico Hulkenberg, Renault Sport F1 Team RS17
Esteban Ocon, Sahara Force India VJM10
Carlos Sainz Jr., Scuderia Toro Rosso STR12
Jolyon Palmer, Renault Sport F1 Team RS17
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren
Sergio Perez, Sahara Force India

Lewis Hamilton è l'unico che ha sfondato il muro dell'1'45" nella seconda sessione di prove libere del GP del Belgio: l'inglese nella prima giornata con il tempo di 1'44"753 ha portato la Mercedes a soli due decimi dal record assoluto della pista che risale al 2004 con Jarno Trulli in 1'44"503 dando la sensazione che il primato verrà disintegrato domani in qualifica.

Il tre volte campione del mondo con la mescola Ultrasoft e la W08 con i serbatoi vuoti non ha avuto problemi a mettersi davanti a tutti, staccando Kimi Raikkonen di 262 millesimi di secondo, anche se il britannico ha miglorato di soli 0"8 nel passaggio dalle gomme Soft alle Ultrasoft.

Il finlandese, molto motivato dopo il rinnovo del contratto con la Ferrari, ha scelto un assetto aerodinamico più carico rispetto a quello che utilizzato da Sebastian Vettel. Iceman è stato il più rapido nel T2, vale a dire il tratto di pista più guidato, trovando un compromesso che sembra più efficace.

La Rossa, che beneficia di una serie di novità tecniche sia nelle sospensioni sia nell'aerodinamica, pare adattarsi a meraviglia ai saliscendi del tracciato che si snoda nei boschi delle Ardenne: la SF70H nella simulazione di gara si è rivelata nettamente più veloce rispetto alle Mercedes, che volano con le Soft, ma vanno abbastanza in crisi con le Ultrasoft.

Kimi Raikkonen è riuscito a tenersi alle spalle Valtteri Bottas con la seconda freccia d'argento: il finlandese ha pagato quasi mezzo secondo dal suo capitano con un 1'45"180. Durante un pit stop nel corso del long run i meccanici di Valtteri hanno invertito le due gomme posteriori: sbagliano anche nel team campione del mondo.

Interessante la prestazione di Max Verstappen con la Red Bull: l'olandese è arrivato solo ad un paio di decimi dalla W08 di Bottas con la RB13 aerodinamicamente più carica. Daniel Ricciardo che ha provato un'ala posteriore con un flap minimo che è finalizzata a Monza ha pagato nel tratto misto e si è dovuto accontentare del sesto posto staccato quasi di un secondo dal più giovane compagno ma è stato il più rapido in T1 e T3.

E Vettel? Il tedesco è solo quinto, ma, come dicevamo, il quattro volte campione del mondo ha provato a trovare una buona messa a punto con la Rossa molto scarica. Il giro secco non è stato un granché, mentre Sebastian ha impressionato sul passo gara risultando indiscutibilmente il più veloce con la SF70H. La Ferrari ha mescolato le carte fra i suoi due piloti, ma ha dato la sensazione di non patire la Mercedes come a Silverstone.

La Renault si conferma la prima inseguitrice dei tre top team con Nico Hulkenberg capace di 1'46"441: il tedesco si è tenuto dietro Esteban Ocon che sembra aver rotto gli indugi nel team Force India per diventare il pilota di riferimento nella squadra di Silverstone, visto che Sergio Perez è rimasto relegato al 12esimo posto con un distacco di mezzo secondo dal francese.

La top ten è completata dal nono posto di Carlos Sainz con la Toro Rosso e da Jolyon Palmer con la seconda Renault, finalmente in grado di esprimere il valore della macchina di Enstone.

Fernando Alonso, 11esimo, paga due secondi da Hamilton con la McLaren-Honda, ma ha fatto meglio di Stoffel Vandoorne che dispone di un motore giapponese nuovo. Romain Grosjean ha migliorato rispetto al mattino e ha portato la Haas al 13esimo posto. Entrambe le SF-17 hanno avuto un problema con il DRS, visto che l'ala mobile era rimasta aperta.

La pioggia prima leggera e poi copiosa ha mandato a pallino gli ultimi venti minuti del turnp durante i quali solo pochi piloti hanno girato con le gomme intermedie. Non è sceso in pista Felipe Massa: il brasiliano è rimasto inopetativo mentre i meccanici gli sostituivano la scocca dopo il crash di questa mattina.

Cla#PilotaChassisMotoreGiriTempoGapDistaccokm/h
1 44 united_kingdom Lewis Hamilton  Mercedes Mercedes 17 1'44.753     240.703
2 7 finland Kimi Raikkonen  Ferrari Ferrari 21 1'45.015 0.262 0.262 240.102
3 77 finland Valtteri Bottas  Mercedes Mercedes 17 1'45.180 0.427 0.165 239.726
4 33 netherlands Max Verstappen  Red Bull TAG 16 1'45.225 0.472 0.045 239.623
5 5 germany Sebastian Vettel  Ferrari Ferrari 20 1'45.235 0.482 0.010 239.600
6 3 australia Daniel Ricciardo  Red Bull TAG 15 1'46.072 1.319 0.837 237.710
7 27 germany Nico Hulkenberg  Renault Renault 24 1'46.441 1.688 0.369 236.886
8 31 france Esteban Ocon  Force India Mercedes 19 1'46.473 1.720 0.032 236.814
9 55 spain Carlos Sainz Jr.  Toro Rosso Renault 19 1'46.561 1.808 0.088 236.619
10 30 united_kingdom Jolyon Palmer  Renault Renault 23 1'46.670 1.917 0.109 236.377
11 14 spain Fernando Alonso  McLaren Honda 20 1'46.743 1.990 0.073 236.215
12 11 mexico Sergio Perez  Force India Mercedes 18 1'46.984 2.231 0.241 235.683
13 8 france Romain Grosjean  Haas Ferrari 15 1'47.285 2.532 0.301 235.022
14 2 belgium Stoffel Vandoorne  McLaren Honda 17 1'47.303 2.550 0.018 234.983
15 26 russia Daniil Kvyat  Toro Rosso Renault 12 1'47.450 2.697 0.147 234.661
16 20 denmark Kevin Magnussen  Haas Ferrari 15 1'47.556 2.803 0.106 234.430
17 18 canada Lance Stroll  Williams Mercedes 13 1'47.861 3.108 0.305 233.767
18 9 sweden Marcus Ericsson  Sauber Ferrari 12 1'49.214 4.461 1.353 230.871
19 94 germany Pascal Wehrlein  Sauber Ferrari 18 1'49.725 4.972 0.511 229.796

 

Prossimo Articolo
Carica commenti