Spa-Francorchamps rinnova con la F1: rimarrà in calendario per i prossimi 3 anni

condivisioni
commenti
Spa-Francorchamps rinnova con la F1: rimarrà in calendario per i prossimi 3 anni
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
16 giu 2018, 07:06

I promotori dell'evento belga sono riusciti a trovare un accordo con Liberty Media e a sottoscriverlo dopo un incontro avvenuto questa settimana. Il nuovo contratto scadrà nel 2021.

Nella tarda serata di ieri è arrivata una splendida notizia per tutti gli appassionati di Formula 1, ma anche per tutti gli addetti ai lavori e per i piloti, che sono i protagonisti della serie: Spa-Francorchamps continuerà a rimanere nel calendario del Circus iridato anche nelle prossime stagioni.

Il governo locale è riuscito a ottenere il rinnovo del contratto con Liberty Media per le prossime tre stagioni, dunque il Gran Premio del Belgio si disputerà ancora a Spa-Francorchamps sino al 2021.

A rivelare il buon esito della trattativa è stato il quotidiano Echo. L'accordo tra le parti sarebbe stato trovato nel corso di questa settimana.

Attualmente le perdite annuali derivate dalla gara sono pagate di anno in anno dal governo locale e compensate dai benefici economici garantiti dalla regione.

Per l'evento 2018 sono già stati venduti 200.000 biglietti, di cui 75.000 per il giorno della gara. Le vendite sono in parte spinte dalla presenza di Max Verstappen, e dunque dalla sua grande schiera di tifosi che si sposterà dalla vicina Olanda per seguire il proprio beniamino.

"Questo è un buon accordo che assicura alla regione della Wallonia di poter continuare a ospitare il Gran Premio di Formula 1, che le assicura una bella promozione del territorio a livello mondiale", ha dichiarato il vice presidente e ministro dell'economia Pierre-Yves Jeholet a Echo.

"E' anche l'apertura di una nuova era, perché è la prima volta che abbiamo negoziato con la nuova proprietà dei diritti commerciali della F1, Liberty Media".

Prossimo Articolo
Clamoroso: la Renault vuole Newey per tornare a essere un top team vincente

Articolo precedente

Clamoroso: la Renault vuole Newey per tornare a essere un top team vincente

Prossimo Articolo

F1 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del Gran Premio di Francia

F1 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del Gran Premio di Francia
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Autore Giacomo Rauli