Sorpresa Haas: ecco le prime immagini della VF-18 prima F.1 2018!

condivisioni
commenti
Sorpresa Haas: ecco le prime immagini della VF-18 prima F.1 2018!
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
14 feb 2018, 15:13

La squadra americana ha lanciato sui social media le prime immagini della VF-18, la terza monoposto che è frutto della collaborazione con la Ferrari. Si tratta della prima Formula 1 2018 che è stata scoperta...

Livrea Haas F1 Team 2018
Livrea Haas F1 Team 2018
Livrea Haas F1 Team 2018
Livrea Haas F1 Team 2018

La Haas ha bruciato tutti sul tempo lanciando le prime immagini della VF-18, la prima monoposto del 2018 che si vede in un rendering che anticipa la Williams FW41 programmata per domani.

La squadra americana ha giocato d’anticipo mostrando come sarà la terza vettura derivata dalla Ferrari: si tratta di un’evoluzione spinta dalla VF-17 dello scorso anno. I tecnici che lavorano nella factory allestita alla Dallara di Varano de’ Melegari hanno cercato di intervenire sui difetti della vettura della scorsa stagione, vale a dire l’instabilità aerodinamica e l’incapacità di sfruttare al meglio le gomme Pirelli.

Ovviamente si notano subito la scomparsa della pinna di squalo sul cofano del motore, l’abolizione della T-wing e l’aggiunta dell’Halo.

Una delle aree in cui sono stati fatti molti sforzi è stata la riduzione di peso nel tentativo di sfruttare più zavorra per trovare il migliore bilanciamento.

Il proprietario del team, Gene Haas ha dichiarato: "Abbiamo eliminato molte delle variabili in cui sapevamo di essere deboli. Ci siamo concentrati sugli elementi utili a creare una base di lavoro competitiva per colmare il divario con i migliori team".

Gunther Steiner, team principal, ha ammesso che c'era poco di nuovo sulla vettura, al di là dei cambiamenti imposti dalla pinna di squalo e dai cambiamenti nella regolazione dell'alone.

"La maggior parte dell'evoluzione della vettura è stata l'aggiunta dell'Halo - ha affermato il trentino – c’è stato un attento studio aerodinamico, ma anche i telaisti sono stati costretti a rivedere la scocca per fare in modo che reggesse i carichi imposto dall’Halo”.

"Le regole sono rimaste piuttosto stabili tra il 2017 e il 2018, quindi la VF-18 è un'evoluzione della nostra macchina rispetto all'anno scorso. C’è meno rivoluzione e più ricercatezza dei dettagli. Vedrete molti elementi della macchina dello scorso su quella di quest'anno".

Steiner crede che Haas possa fare dei progressi nella classifica del campionato Costruttori se riuscirà ad avere un rendimento più costante…

"La nostra vettura del 2017 era in realtà piuttosto buona, ma non sempre ne abbiamo tratto il meglio, ed è per quello che abbiamo deciso di cambiare nel 2018”.

La Haas VF-18 mantiene i colori aziendali grigi, rossi e neri del team, tornando però a una combinazione cromatica più simile a quella della stagione del debutto nel 2016.

Osservate le prime fotografie per una descrizione della vettura più approfondita vi rimandiamo a più tardi…

 

Prossimo articolo Formula 1
Fotogallery: la Haas mostra i primi render della VF-18

Previous article

Fotogallery: la Haas mostra i primi render della VF-18

Next article

Video: Max Verstappen rivela il suo casco per la stagione 2018

Video: Max Verstappen rivela il suo casco per la stagione 2018

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento Presentazione livrea Haas F1
Sotto-evento Rendering
Piloti Romain Grosjean , Kevin Magnussen
Team Haas F1 Team
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie