Sochi, Libere 3: la Ferrari svetta, ma la Mercedes è più vicina

condivisioni
commenti
Sochi, Libere 3: la Ferrari svetta, ma la Mercedes è più vicina
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
29 apr 2017, 10:14

Vettel è il più veloce davanti a Raikkonen: le due Rosse sono seguite a tre decimi da Bottas, mentre Hamilton è a oltre mezzo secondo. Massa, sesto, si infila con la Williams fra le due Red Bull con Verstappen che ha fatto meglio di Ricciardo.

Gli sguardi stupiti del box Mercedes evidenziano che i problemi della W08 non sono stati risolti anche dopo la terza sessione di prove libere del GP della Russia. La Ferrari mantiene le due SF70H davanti a tutti con Sebastian Vettel che è arrivato a girare in 1'34"001 con le gomme ultrasoft, anche se le frecce d'argento hanno dimezzato il distacco dalle Rosse da sei decimi a poco più di tre con Valtteri Bottas.

Con una pista di Sochi più gommata, le W08 non hanno trovato quel potenziale che Toto Wolff sperava, segno che i tecnici di Brackley non hanno ancora capito come si devono portare nella giusta finestra le temperature delle gomme anteriori Ultrasoft. Il finlandese è arrivato ad appena 26 millesimi da Kimi Raikkonen che conferma la prima fila tutta Ferrari, ma Sebastian Vettel sembra imprendibile.

Le Ferrari riescono a sfruttare il potenziale della SF70H dal primo giro, mentre la sensazione è che le Mercedes dovranno andare in qualifica con un maggiore quantitativo di benzina per permettere alle coperture di raggiungere i corretti valori di temperatura (sulle frecce d'argento ci vogliono due o tre giri). Considerato che nel giro secco della Q3 le W08 possono sfruttare il "bottone magico" che incrementa la potenza del motore è prevedibile una battaglia per la pole sul filo dei millesimi, con le Mercedes che non sono affatto tagliate fuori dalla battaglia per partire dal palo.

Lewis Hamilton è più staccato: l'inglese paga più di mezzo secondo da Vettel, e non è riuscito a mettere insieme un giro pulito, mostrando anche un po' di nervosismo, perché il compagno di squadra finlandese gli sta puntualmente davanti.

Da segnalare il colpo di reni di Felipe Massa con la Williams che si è infilato un po' a sorpresa fra le due Red Bull: Max Verstappen è quinto e Daniel Ricciardo solo ottavo, con Nico Hulkenberg in crescita con la Renault ottima settima.

Le RB13 accusano un distacco di quasi un secondo da Hamilton che è il più lento dei quattro top driver, segno che la squadra di Milton Keynes è in profonda crisi a Sochi. L'australiano ha patito anche l'improvviso spegnimento della power unit Renault, ma per fortuna poi è riuscito a ripartire. La mamcanza di carico penalizza la Red Bull che non riesce a mandare in temperatura le Ultrasoft.

Bene quindi il brasiliano con la FW40 capace di 1'35"471, mentre la top ten è completata da Carlos Sainz nono con la Toro Rosso e Kevin Magnussen con la Haas. Il danese ha svettato rispetto a Romain Grosjean che è tornato a soffrire i soliti guai della VF-17 con i freni (e non solo) dopo il repentino ritorno ai dischi della Brembo.

Solo quattro giri per lo sfortunato Jolyon Palmer: il britannico ha accusato un calo di potenza al motore Renault, dopo che la squadra gli ha sostituito la scocca della R.S.17 nella notte per montare il telaio di scorta: i meccanici stanno sostituendo la power unit nella speranza di mandarlo in pista per le qualifiche.

In crescita Lance Stroll 11esimo con la seconda Williams, mentre deludono le due Force India e le McLaren.

Cla#PilotaChassisMotoreGiriTempoGapDistaccokm/h
1 5 germany Sebastian Vettel  Ferrari Ferrari 17 1'34.001     223.963
2 7 finland Kimi Raikkonen  Ferrari Ferrari 16 1'34.338 0.337 0.337 223.163
3 77 finland Valtteri Bottas  Mercedes Mercedes 20 1'34.364 0.363 0.026 223.102
4 44 united_kingdom Lewis Hamilton  Mercedes Mercedes 19 1'34.542 0.541 0.178 222.681
5 33 netherlands Max Verstappen  Red Bull TAG 21 1'35.452 1.451 0.910 220.559
6 19 brazil Felipe Massa  Williams Mercedes 17 1'35.471 1.470 0.019 220.515
7 27 germany Nico Hulkenberg  Renault Renault 15 1'35.662 1.661 0.191 220.074
8 3 australia Daniel Ricciardo  Red Bull TAG 24 1'35.830 1.829 0.168 219.689
9 55 spain Carlos Sainz Jr.  Toro Rosso Renault 20 1'36.164 2.163 0.334 218.926
10 20 denmark Kevin Magnussen  Haas Ferrari 19 1'36.556 2.555 0.392 218.037
11 18 canada Lance Stroll  Williams Mercedes 19 1'36.649 2.648 0.093 217.827
12 31 france Esteban Ocon  Force India Mercedes 22 1'36.676 2.675 0.027 217.766
13 26 russia Daniil Kvyat  Toro Rosso Renault 18 1'36.846 2.845 0.170 217.384
14 14 spain Fernando Alonso  McLaren Honda 12 1'36.869 2.868 0.023 217.332
15 11 mexico Sergio Perez  Force India Mercedes 21 1'36.962 2.961 0.093 217.124
16 8 france Romain Grosjean  Haas Ferrari 20 1'37.164 3.163 0.202 216.672
17 2 belgium Stoffel Vandoorne  McLaren Honda 15 1'37.182 3.181 0.018 216.632
18 9 sweden Marcus Ericsson  Sauber Ferrari 21 1'37.503 3.502 0.321 215.919
19 94 germany Pascal Wehrlein  Sauber Ferrari 17 1'37.657 3.656 0.154 215.579
20 30 united_kingdom Jolyon Palmer  Renault Renault 4    

 

Prossimo Articolo
Carica commenti