Sky riceve il Casco d'Oro per il suo racconto della F.1

condivisioni
commenti
Sky riceve il Casco d'Oro per il suo racconto della F.1
Redazione
Di: Redazione
16 dic 2015, 17:56

Riconoscimenti anche dal mondo delle due ruote: Casco Tricolore a Romano Fenati

Will Stevens, Manor Marussia F1 Team
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM08
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W06 in testa alla partenza della gara
Sebastian Vettel, Ferrari SF15-T
Nico Rosberg and Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Romain Grosjean, Lotus F1 Team
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team

La qualità e l’innovazione apportate negli ultimi tre anni da Sky al mondo della Formula 1, non sono testimoniate solo dagli ottimi ascolti: Sky ha ricevuto ieri sera a Milano il Casco d’Oro per aver rivoluzionato il modo di raccontare la F.1 in televisione

IL CASCO D’ORO A SKY PERCHE’…
Il premio speciale di Autosprint, giunto alla sua 50° edizione, riconosce a Sky Sport F1 HD il merito di aver contribuito a rendere la Formula 1 un prodotto televisivo tecnologico, interattivo e di grande intrattenimento. Questo non solo grazie agli approfondimenti, alle rubriche, a un modo tutto nuovo di trasmettere i GP attraverso ben 5 canali dedicati con l’esclusivo mosaico interattivo in HD.

Con circa 30 ore di diretta ogni weekend, infatti, il canale 207 racconta il campionato a quattro ruote più appassionante del mondo attraverso voci e volti di livello: il campione del mondo Jacques Villeneuve, l’insider Ferrari Marc Gené e tutta la collaudata squadra di giornalisti che rende unica ogni settimana di gara. Tra questi, Carlo Vanzini con le sue telecronache, la conduzione di Federica Masolin e le interviste dal paddock di Mara Sangiorgio. Tutto sotto la supervisione del capo dei motori e vice direttore di Sky Sport Guido Meda.

LA CONSEGNA DEL PREMIO
Il premio è stato ritirato da Jacques Raynaud, Executive Vice President Sky Sport e Sky Pubblicità, che ha commentato così: "Anche quest'anno abbiamo puntato a reinventare il racconto della F1 in tv, grazie a tre elementi: la qualità della telecronaca, l'innovazione tecnologica e la competenza dei nostri commentatori. Con l'obiettivo di trasmettere sempre più passione ai nostri abbonati".

NON SOLO F1
Lunedì scorso, nell’ambito dei Caschi d’oro della moto a Imola, anche Romano Fenati dello Sky Racing Team VR46 è stato premiato con il secondo “Casco Tricolore” consecutivo per aver ottenuto almeno una vittoria (a Le Mans) nell’ultimo campionato di Moto3.

Due premi che riconoscono a Sky un ruolo centrale nel mondo dei motori, e due costanti che caratterizzano questo percorso di Sky Sport: puntare all’eccellenza e sostenere il talento.

Prossimo articolo Formula 1
Sainz: "Per diventare vincente devo curare i dettagli"

Articolo precedente

Sainz: "Per diventare vincente devo curare i dettagli"

Prossimo Articolo

Gp Italia: c'è uno spiraglio per il rinnovo del contratto

Gp Italia: c'è uno spiraglio per il rinnovo del contratto
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie