Sirotkin debutta sulla Renault nelle libere del venerdì a Sochi

Sergey Sirotkin è stato ufficializzato da Renault come test driver che guiderà la R.S.16 nel primo turno di prove libere del GP della Russia in programma venerdì. Il 20enne l'anno scorso ha concluso al terzo posto la GP2 nel 2015.

Sergey Sirotkin sarà in pista nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Russia in programma il prossimo fine settimana a Sochi. Il ventenne pilota di casa utilizzerà la Renault di Kevin Magnussen, concretizzando con questo esordio il fresco contratto firmato con la casa francese che lo ha inserito nell’organigramma della squadra Formula 1 come test-driver.

"Tutto si è succeduto rapidamente – ha raccontato Sirotkin – e alla fine la Renault mi ha concesso l’opportunità di essere in pista nelle prove del Gran Premio di Russia: ancora non riesco a crederci!. È un obiettivo che condividono tutti i giovani piloti che lavorano sognando un giorno di essere in Formula 1, e da parte mia voglio utilizzare questa chance per imparare più cose possibili e cercando allo stesso tempo di essere utile alla squadra. Poi, a partire dal Gran Premio di Barcellona, sarò focalizzato sull’impegnativa stagione GP2 che mi attende”.

“Sergey è uno dei piloti più promettenti delle categorie minori – ha commentato il Racing Director della Renault Frederic Vasseur – ed è per questo che siamo contenti di averlo con noi in squadra. Lo scorso anno è stato il miglior l’esordiente della stagione GP2 Series, e per il 2016 è tra coloro che lotterà per il titolo. In più conosce la pista di Sochi, avendoci guidato lo scorso anno con in GP2, quindi credo che potrà fare un buon lavoro in questo fine settimana”.

Sirotkin lo scorso inverno è stato scelto dal team ART per sostituire il fresco campione GP2 Stoffel Vandoorne, ed inizierà il campionato 2016 della serie nelle vesti di grande favorito. Il russo lo scorso anno è stato autore di un ottimo esordio nella categoria, riuscendo con il team Rapax a conquistare una vittoria nella tappa di Silverstone e a concludere il campionato al terzo posto assoluto.

Per Sirotkin la chance offertagli dalla Renault arriva a distanza di tre anni da un contratto firmato con la Sauber, che lo annunciò come pilota al via del Mondiale di Formula 1 2014. Un accordo che poi sfumò a causa della mancanza dei supporti economici previsti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Russia
Circuito Sochi Autodrom
Piloti Sergey Sirotkin
Team Renault F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie