Silverstone, Day 2, ore 15: la pioggia blocca il miglioramento dei tempi

condivisioni
commenti
Silverstone, Day 2, ore 15: la pioggia blocca il miglioramento dei tempi
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
13 lug 2016, 14:22

Nella pausa pranzo dell'ultimo giorno di test della F.1 a Silverstone è venuto a piovere. I piloti sono scesi in pista con gomme intermedie ma i tempi non sono stati migliorati. Le condizioni meteo sembrano in miglioramento.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Santino Ferrucci, Haas F1 Team VF-16 Development Driver
Esteban Ocon, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid Test Driver
Jolyon Palmer, Renault Sport F1 Team RS16
Valtteri Bottas, Williams FW38
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB12 Test Driver
Pascal Wehrlein, Mercedes AMG F1 W05 Hybrid Test Driver

Dopo una sessione mattutina incorniciata da un cielo terso e un sole splendente, il meteo di Silverstone è tornato a fare i capricci e la pioggia non ha risparmiato la pista britannica.

Uno scroscio di pioggia piuttosto intenso ha bagnato in maniera considerevole il tracciato, costringendo i protagonisti dei test odierni di Formula 1 ad aspettare che l'asfalto s'asciugasse prima di tornare a girare con continuità.

Il primo pilota a tornare in pista è stato Pierre Gasly, al volante della Red Bull RB12. Il francese è tornato sul tracciato utilizzando gomme intermedie. Proprio pochi secondi prima della pausa pranzo, Pierre è riuscito a portare la sua RB12 in terza posizione, 6 decimi più lento di Kimi Raikkonen che occupa la seconda posizione.

Proprio Kimi Raikkonen è stato uno dei quattro piloti tornati in pista con le intermedie. Il finnico sta accumulando giri dopo i problemi alla power unit che ieri hanno limitato in maniera considerevole il lavoro di Charles Leclerc.

In pista anche Santino Ferrucci con la Haas F1 VF-16 e Stoffel Vandoorne con la McLaren MP4-31. Il pilota che ha compiuto più giri è ancora una volta Pascal Wehrlein con la Mercedes W05 Hybrid: 66 contro i 65 di Valtteri Bottas (Williams) e i 64 a testa di Esteban Ocon (Mercedes) e Santino Ferrucci.

PosizionePilotaVetturaTempo/GapGiriGomme
1 Esteban Ocon Mercedes W07 Hybrid 1'31”212 64 Soft
2 Kimi Raikkonen Ferrari SF16-H +1"518 50 Medie
3 Pierre Gasly Red Bull RB12 +2"258 54 Soft
4 Jolyon Palmer Renault RS16 +2"261 53 Soft
5 Stoffel Vandoorne McLaren MP4-31 +2"268 57 Medie
6 Santino Ferrucci Haas F1 VF-16 +2"964 64 Soft
7 Nikita Mazepin Force India VJM09 +3"341 51 Medie
8 Sergio Sette Camara Toro Rosso STR11 +4"747 34 Medie
9 Pascal Wehrlein Mercedes W05 Hybrid +4"970 66 Medie
10 Valtteri Bottas Williams FW38 +5"068 65 Medie
11 Jordan King Manor MRT05 +6"205 32 Medie
Prossimo articolo Formula 1
Toro Rosso: nuovo cofano motore per migliorare il raffreddamento

Articolo precedente

Toro Rosso: nuovo cofano motore per migliorare il raffreddamento

Prossimo Articolo

Marchionne è a Maranello per dare una svolta alla Scuderia Ferrari

Marchionne è a Maranello per dare una svolta alla Scuderia Ferrari
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento Silverstone, test di luglio
Location Silverstone
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Test