Sfortuna Gasly: fermato dal cedimento di una saldatura

Pierre Gasly ha definito il suo ritiro dal GP dell'Emilia Romagna "abbastanza duro", dopo che il cedimento di una saldatura ha portato ad una perdita di pressione dell'acqua sulla sua AlphaTauri.

Sfortuna Gasly: fermato dal cedimento di una saldatura

I meccanici dell'AlphaTauri hanno individuato una perdita d'acqua prima della partenza e speravano di poterla riparare con un intervento sulla griglia di partenza.

Il francese aveva ottenuto un ottimo quarto posto in griglia e al via sembrava addirittura in grado di superare il vincitore Lewis Hamilton prima di essere costretto ad alzare il piede per evitare un contatto, arretrando in quinta posizione, alle spalle anche della Renault di Daniel Ricciardo.

Dopo soli otto giri, Gasly però ha ricevuto un messaggio via radio che non ha lasciato spazio ad equivoci, perché parlava di "situazione terminale". Poco dopo, infatti, gli è stato detto: "Non c'è alternativa, se non ci ritiriamo ora, si romperà tutto".

Il francese quindi è stato costretto ad alzare bandiera bianca quando si trovava in quinta posizione per preservare il propulsore Honda. Il tutto mentre il suo compagno di squadra Daniil Kvyat alla fine si è piazzato quarto.

"E' stato abbastanza difficile, soprattutto perché era la nostra gara di casa qui ad Imola" ha detto Gasly. "Poi il fine settimana era andato davvero bene fino alla gara".

"E' stato molto triste ritirarsi, ma i ragazzi hanno notato un calo di pressione dell'acqua già nel pre-griglia, quindi hanno provato a fare tutto il possibile per sistemarla prima del via. Purtroppo non ha funzionato e ci siamo dovuti ritirare dopo un paio di giri".

Leggi anche:

"Si spera sempre per il meglio. Ho fatto un'ottima partenza, il mio tempo di reazione è stato davvero buono. Ho provato anche ad affiancare Hamilton, ma ho visto che era troppo vicino, quindi ho deciso di alzare il piede".

"A quel punto eravamo in quinta posizione e la mia macchina era stata veloce per tutto il weekend. Credo che avessimo un ritmo leggermente migliore di quello di Ricciardo, quindi c'era chiaramente la possibilità di lottare per la top 5".

"Ritirarsi in una gara così è molto dura. Ma questo è il motorsport purtroppo" ha concluso Gasly.

Il team principal Franz Tost ha detto che il team era convinto di aver risolto il problema prima del via.

"Pensavamo che fosse stato risolto" ha detto. "C'era stata una piccola rottura e purtroppo non c'è stato niente da fare".

"Dopo quattro o cinque giri di gara abbiamo visto che la pressione dell'acqua è diminuita e quindi abbiamo deciso di ritirare la vettura, perché non volevamo rischiare la power unit. Si è rotta una saldatura sul radiatore".

"Era stato un weekend fantastico per lui. Aveva fatto un'ottima qualifica, piazzandosi quarto. Aveva anche fatto una partenza perfetta e stava per sorpassare Hamilton, che lo ha costretto però ad alzare il piede. E nonostante tutto era quinto".

"Abbiamo parlato velocemente e naturalmente è molto deluso, come tutti noi, perché avrebbe potuto fare un bel numero di punti qui".

condivisioni
commenti

Video correlati

Bonaccini: "Lavoriamo perché Imola resti in F1"

Articolo precedente

Bonaccini: "Lavoriamo perché Imola resti in F1"

Prossimo Articolo

REPORT LIVE F1: commentiamo con voi il GP dell'Emilia Romagna

REPORT LIVE F1: commentiamo con voi il GP dell'Emilia Romagna
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Emilia Romagna
Piloti Pierre Gasly
Autore Adam Cooper
F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021 Prime

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021

Max Verstappen vince il GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, davanti ad Hamilton e Norris. Una corsa "pazza" e spettacolare al tempo stesso, tra le storiche curve del circuito di Imola. Riviviamola insieme

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo? Prime

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo?

Lando Norris si è segnalato come la sorpresa più bella dell'inizio del Mondiale 2021 di Formula 1. Il quarto posto di Sakhir e il podio di Imola sono segnali di un pilota in grande ascesa, che potrebbe mettere in difficoltà la stella Ricciardo. Ma dovrà essere più costante del 2020...

Formula 1
21 apr 2021
Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!” Prime

Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano tutti gli aspetti più interessanti del GP di Imola, toccando anche temi non particolarmente noti come "l'aiuto" offerto da Norris al suo team

Formula 1
21 apr 2021
Video: C'era una volta Sebastian Vettel Prime

Video: C'era una volta Sebastian Vettel

Sebastian Vettel è alle prese con uno degli inizi di stagione più difficili della sua carriera di pilota. Zero punti all'attivo, difficoltà a raggiungere la Q3 ed errori pesanti ne potrebbero minare il prosieguo della carriera...

Formula 1
20 apr 2021
Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri" Prime

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna in compagnia di Marco Congiu e del due volte campione del mondo FIA GT e volto di Sky Sport F1 Matteo Bobbi. Max Verstappen conquista la vittoria davanti a Lewis Hamilton e alla McLaren di Lando Norris. Tanti gli errori, ma le condizioni del tracciato erano proibitive

Formula 1
19 apr 2021
Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?” Prime

Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?”

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di F1

Formula 1
19 apr 2021
GP Imola: l'animazione grafica della gara Prime

GP Imola: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna grazie alla nostra esclusiva animazione grafica della corsa

Formula 1
19 apr 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
18 apr 2021