Sergey Sirotkin disputerà i test di Barcellona e Silverstone con Renault

Il russo, dopo l'ottima sessione di Libere disputata venerdì mattina, proseguirà la sua esperienza col team francese. La priorità resta comunque la conquista del titolo in GP2.

Sergey Sirotkin ha firmato come test driver per la Renault ed ha ben figurato nella prima sessione di Libere sul tracciato di Sochi. 

Fred Vasseur, boss della scuderia francese, ha affermato nel corso di una conferenza stampa tenutasi sabato mattina quali saranno i prossimi passi che muoverà il pilota russo.

Sirotkin dovrà concentrare le proprie energie sul campionato GP2 che inizierà a Barcellona a maggio, ma avrà modo di tornare al volante di una Formula 1 nei test che si terranno proprio sul tracciato catalano ed a Silverstone.

"Per prima cosa dovrà fare una giornata di test al di fuori di un weekend di gara per poi tornare a guidare nel corso delle FP1 nel finale di stagione. Prima però dovrà concentrarsi sulla GP2".

Vasseur ha lodato il comportamento tenuto dal russo nel corso della prima sessione di libere.

"Sergey ha svolto un ottimo lavoro venerdì, non soltanto a livello di passo. Era la sua prima volta alla guida di questa vettura ed ha dovuto imparare molti meccanismi. Nonostante ciò ha svolto un ottimo lavoro e non ha commesso errori".

Sirotkin è uno dei nomi che circolano per occupare uno dei due sedili Renault nel 2017. Anche su queste voci Vasseur ha voluto dire la sua.

"E' ancora presto per parlare del 2017. La Formula 1 è un progetto a lungo termine per noi e credo che sia ancora prematuro parlare dei piloti per la prossima stagione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sergey Sirotkin
Team Renault F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie