Yamamoto e Senna la coppia HRT per Spa

Yamamoto e Senna la coppia HRT per Spa

Sakon è stato ancora una volta preferito all'indiano Chandhok che resta in panchina

La HRT è l'unica squadra che prima di ogni Gran Premio deve fare le convocazioni, alla maniera delle squadre di calcio. Con quattro piloti a disposizione e soli due abitacoli da riempire, ad ogni appuntamento del mondiale inizia il toto-pilota della Hipanian Racing Team. Sul circuito di Spa-Francorchamps teatro del Gp del Belgio a fine mese sarà ancora Sakon Yamamoto ad affiancare Bruno Senna. Il giapponese, che ha siglato un contratto da terzo pilota, ma con la clausola di disputare quattro corse in stagione, starebbe finendo il suo bonus. Yamamoto ha già corso in Formula 1 a Spa e questa può essere una delle motivazioni che hanno fatto preferire il giapponese di 28 anni ai due colleghi rivali. L'indiano Karum Chandhok e Christian Klien sono costretti a rimanere seduti in... panchina. L'austriaco per un momento ha sperato che si aprisse un'opportunità quando Bruno Senna se n'è uscito in pieno periodo di vacanze con un'incauta dichiarazione (gli deve far male tornare in Brasile!) che aveva nuovamente agitato le acque all'interno del team. Per fortuna niente di grave al punto da pregiudicare il posto che è ben pagato fino alla fine del campionato.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Bruno Senna , Sakon Yamamoto
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag codice della strada, sicurezza stradale