Seidl: "Erano anni che la McLaren non partiva così bene nei test"

Andreas Seidl è convinto che la McLaren sia partita nel migliore dei modi già nella prima sessione di test della Formula 1 a Barcellona, dove da domani la squadra di Woking porterà ulteriori novità.

Seidl: "Erano anni che la McLaren non partiva così bene nei test"

Il programma per il team prevede il concentrarsi sulla affidabilità senza cercare più di tanto i tempi cronometrici, ma il suo responsabile si è detto già molto contento, specialmente perché non si sono verificati problemi gravi.

“Sinceramente, siamo davvero contentissimi di come siamo andati fino ad ora e le ragioni sono varie - ha detto Seidl - Prima di tutto, basta guardare il numero di giri completati e l'affidabilità, credo che sia l'inizio migliore per la McLaren dopo tanti anni di problemi nei test invernali. E' semplicemente fantastico e un'ottima ricompensa per il team, segno che sta lavorando duramente. Quello che abbiamo fatto nell'ultimo mese sta venendo ripagato e ne sono felicissimo. Come programma dei test, sono anche soddisfatto perché abbiamo completato diversi punti di ciò che ci eravamo prefissati. Senza questi punti di affidabilità, non saremmo riusciti a proseguire nel programma, invece ogni giorno è andato benissimo".

La settimana scorsa, Carlos Sainz ha ottenuto il 12° crono come miglior risultato, ma Seidl non è preoccupato di questo perché la squadra si stava concentrando su altro.

“Abbiamo guardato a noi stessi, non alle classifiche. Continuiamo a portare parti della vettura con aggiornamenti continui dalla fabbrica. Questo momento è fantastico, venerdì abbiamo potuto provare una nuova ala anteriore durante il mattino, ad esempio. La macchina si sta comportando come ci aspettavamo e vedere questa correlazione funzionare ci rende molto contenti".

A questo punto la McLaren si concentrerà su ulteriori sviluppi che la rendano pronta per il debutto in Australia.

“Il programma prevede di provare ulteriori pezzi e di continuo, dobbiamo trovare le prestazioni migliori in vista di Melbourne. Per ora credo sia presto tirare delle somme in merito, ma siamo contenti di quello che abbiamo fatto perché, come dicevo prima, l'auto va come volevamo e non abbiamo dubbi su ciò".

Lando Norris, McLaren MCL35
Lando Norris, McLaren MCL35
1/13

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL35
Lando Norris, McLaren MCL35
2/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

L'avantreno della McLaren MCL35
L'avantreno della McLaren MCL35
3/13

Foto di: Giorgio Piola

Andreas Seidl, Team Principal, McLaren
Andreas Seidl, Team Principal, McLaren
4/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren parla con i media
Lando Norris, McLaren parla con i media
5/13

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren
Carlos Sainz Jr., McLaren
6/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
7/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35
Carlos Sainz, McLaren MCL35
8/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
9/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL35
Lando Norris, McLaren MCL35
10/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
11/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
12/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
13/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Prost: la "stupida" ossessione elettrica mette in difficoltà la F1
Articolo precedente

Prost: la "stupida" ossessione elettrica mette in difficoltà la F1

Prossimo Articolo

Red Bull e Honda non vogliono penalità per le power unit nel 2020

Red Bull e Honda non vogliono penalità per le power unit nel 2020
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021