Vettel conferma di aver usato il KERS

Vettel conferma di aver usato il KERS

Il campione del mondo ritiene che sia stato indispensabile ad ottenere la pole

Sebastian Vettel è raggiante. Si è messo alle spalle la McLaren di Lewis Hamilton. All'apparenza è stato tutto facile, come sempre, ma la realtà è stata più difficile di quanto può sembrare nell'analizzare la terza pole consecutiva del giovane campione del mondo in carica. "Il week end è più impegnativo del previsto, almeno fino qualifiche di oggi. Ero soddisfatto della vettura, ma non abbiamo mai veramente preso un buon ritmo. Ieri non è andato tutto liscio come speravamo, ma sapevamo che la macchina sarebbe stata competitiva anche qui, dovevamo solo superare i problemi (all'ala mobile ndr). Nelle qualifiche, invece, tutto ha funzionato tutto subito. Alla fine sono in pole anche se i ragazzi della McLaren si sono molto avvicinati". Avete usato il KERS? "Devo fare i complimenti ai ragazzi del team, specialmente a quelli che lavorano sul KERS, perché dall'Australia hanno fatto un sacco di lavoro. Se noi non avessimo avuto oggi il recupero di energia non avrei ottenuto la posizione al palo".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie