Che momentaccio per Schumacher!

Che momentaccio per Schumacher!

La Mercedes contatta Kubica, si scusa due volte per degli errori: finirà la stagione?

Non è un gran momento per Michael Schumacher: il tedesco si sta rendendo conto di aver sbagliato la scelta nel voler rientrare in Formula 1 dopo tre anni dal ritiro. Il sette volte campione del mondo è costretto all'undicesimo posto dopo le prove libere con una monoposto, la Mercedes MGP W01 che è dotata di importanti evoluzioni tecniche come gli scarichi soffianti nel diffusore. Chi è vicino a Michael lo vede poco sereno: al di là della prestazione pura in pista, ha fatto fatica ad assimilare il tracciato cittadino di Valencia, visto che è alla sua prima volta sull'impegnativa pista portuale caratterizzata da molte curve cieche. Un tempo a Schumi bastavano pochissime tornate per apprendere i segreti di un nuovo impianto: evidentemente non è più così. Non solo, ma l'ex ferrarista si è premurato di chiedere ben due volte scusa a dei colleghi. Prima a Felipe Massa per il contatto causato alla fine della corsa che al brasiliano è costato il secondo alettone rotto del Gp (Michael ha sorpreso l'amico Felipe frenando in... anticipo!) e poi a Lewis Hamilton che è riuscito ad evitarlo di poco, dopo che Schumacher aveva rallentato in un punto pericoloso per guadagnare spazio sulla vettura che lo precedeva. Azioni che non sono tipiche di un super-campione, comportamenti che hanno messo in allarme anche la Mercedes, che a questo punto non crede più alla validità triennale del contratto di Michael. La Casa di Stoccarda, infatti, giovedì è passata all'azione offrendo un contratto importante a Robert Kubica. Il sacrificato sarebbe proprio Schumacher che non sembra aver ritrovato gli stimoli di un tempo e sarebbe intenzionato a chiudere l'esperienza in F.1 alla fine della stagione, se non addirittura prima... (la Mercedes dispone, infatti, di Nick Heidfeld che è pronto ad ogni evenienza). L'asso di Kerpen sperava proprio nelle novità tecniche della Mercedes per capire quali possibilità di potrebbero essere di tornare al successo, ma ieri ha capito quanto questo traguardo sia lontano dalla realtà.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Europa
Circuito Valencia Grand Prix Circuit
Piloti Michael Schumacher , Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie