Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
80 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
94 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
101 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
115 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
129 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
150 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
157 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
185 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
213 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
220 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
234 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
241 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
255 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
269 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
276 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
290 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
304 giorni

Sauber: lo shakedown della C38 a Fiorano il 14 febbraio

condivisioni
commenti
Sauber: lo shakedown della C38 a Fiorano il 14 febbraio
Di:
5 gen 2019, 08:38

La squadra svizzera potrebbe essere la prima a far girare in pista la monoposto 2019: il test è previsto sulla pista della Ferrari un giorno prima della presentazione della Rossa. La Sauber adotta lo stesso motore e cambio della vettura del Cavallino .

Non c'è alcuna conferma ufficiale, ma le indiscrezioni dicono che la Sauber effettuerà uno shake down con la C38 il 14 febbraio. Il circuito? Fiorano, ovviamente. Vale a dire la pista di casa della Ferrari.

La squadra elvetica farà una sgambatura prima della presentazione ufficiale e quello sarà un test utile anche per la Scuderia perché i tecnici del Cavallino vedranno girare sia la power unit che il nuovo cambio della Rossa che sarà mostrata il giorno dopo, dal momento che la monoposto di Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi avrà lo stesso retrotreno della Ferrari che come sigla di progetto di chiama 670.

Nella factory di Hinwil il direttore tecnico Simone Resta e il capo progettista, Luca Furbatto, stanno lavorando sodo per rispettare le tempistiche che erano state lanciate proprio con l’obiettivo di girare il 14 febbraio, prima che la macchina venisse ricontrollata e spedita per i test invernali in programma a Barcellona dal 18 febbraio per la prima sessione di quttro giorni delle due previste.

Prossimo Articolo
Stroll: "La Racing Point dovrà diventare uno dei più grandi team del Paddock di F1"

Articolo precedente

Stroll: "La Racing Point dovrà diventare uno dei più grandi team del Paddock di F1"

Prossimo Articolo

Honda: il retrotreno condiviso tra Red Bull e Toro Rosso porterà grandi vantaggi

Honda: il retrotreno condiviso tra Red Bull e Toro Rosso porterà grandi vantaggi
Carica commenti