Formula 1
27 giu
-
30 giu
Evento concluso
11 lug
-
14 lug
Evento concluso
25 lug
-
28 lug
Evento concluso
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
GP del Belgio
29 ago
-
01 set
05 set
-
08 set
G
GP di Singapore
19 set
-
22 set
26 set
-
29 set
G
GP del Giappone
10 ott
-
13 ott
G
GP del Messico
24 ott
-
27 ott
G
GP degli Stati Uniti
31 ott
-
03 nov
G
GP del Brasile
14 nov
-
17 nov
G
GP di Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Sauber: la pinna del cofano è più bassa, resta la deriva in coda

condivisioni
commenti
Sauber: la pinna del cofano è più bassa, resta la deriva in coda
Di:
24 ago 2017, 11:32

La squadra svizzera prosegue lo sviluppo aerodinamico della C36 con una nuova pinna del cofano motore che è stata tagliata in altezza, visto che resta alto solo il supporto della T-wing. Nelle prove libere saranno fatte delle prove comparative.

La Sauber prosegue lo sviluppo aerodinamico della C36: per Spa la squadra svizzera ha portato un cofano motore dotato di una pinna che non arriva alla massima altezza per tutta la sua lunghezza come è stato fino all’Ungheria.

Il team di Hinwil nel corso delle prove libere effettuerà una prova comparativa fra la soluzione tradizionale e quella nuova che mostra una deriva in coda sulla quale sarà montata la T-wing.

Marcus Ericsson dovrebbe essere incaricato di sviluppare la pinna più bassa, mentre Pascal Wehrlein girerà in configurazione standard, sotto.

 

Sauber C36, cofano motore
Sauber C36: ecco il cofano motore con la vecchia pinna a tutta altezza che sarà provata da Wehrlein

Photo by: Giorgio Piola

Su una pista come quella belga dove si cerca l’efficienza aerodinamica in luogo del carico aerodinamico ha senso ridurre l’influenza della pinna specie nella fase dei transitori, tanto più che le due C36 dispongono della power unit Ferrari 2016 che non ha avuto aggiornamenti e paga, quindi, un gap di potenza importante dalle altre squadre del Circus.

Prossimo Articolo
Ferrari: sulla SF70H resta il mozzo forato aperto anche a Spa

Articolo precedente

Ferrari: sulla SF70H resta il mozzo forato aperto anche a Spa

Prossimo Articolo

Ferrari: ecco il nuovo terzo elemento della sospensione anteriore!

Ferrari: ecco il nuovo terzo elemento della sospensione anteriore!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Sotto-evento Giovedì
Location Spa-Francorchamps
Piloti Marcus Ericsson , Pascal Wehrlein
Team Sauber
Autore Giorgio Piola