Sauber e Manor chiedono l'anticipo

Il caso Froce India si ripete per le due squadre in difficoltà economica. Per accettare la richiesta ad Ecclestone serve il consenso unanime di tutte le altre scuderie

Anche Manor e Sauber sarebbero in difficoltà perché, come riportato da Autosport, le due scuderie avrebbero chiesto a Bernie Ecclestone un anticipo sui soldi che dovrebbero ricevere per il campionato del prossimo anno. In poche parole, la squadra di Banbury e quella di Hinwill si trovano nella stessa situazione della Force India all’alba del GP del Messico: bisognose di avere liquidi freschi per pagare i fornitori e continuare a lavorare sulla vettura della prossima stagione.

Il denaro in questione viene distribuito alle squadre in base a criteri che dipendono dalla posizione guadagnata nella classifica costruttori e alla loro importanza storica. Vengono distribuiti tra febbraio e novembre, lasciando scoperta la finestra tra dicembre e gennaio, periodo nevralgico nel quale gran parte dei piani futuri viene definito e per questo lasso di tempo di maggior sofferenza economica per le piccole squadre indipendenti. La richiesta verrebbe accettata solo con il consenso unanime degli altri teams, ma visto i precedenti positivi, tutto lascia presupporre che la richiesta venga accettata.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Team Sauber , Manor Racing
Articolo di tipo Rumor