Sainz: "Spero che i piloti faranno la differenza dal 2022"

Carlos Sainz spera che le regole 2022 della Formula 1 siano all'altezza delle aspettative e capaci di ridare più influenza ai piloti.

Sainz: "Spero che i piloti faranno la differenza dal 2022"

La F1 introdurrà un nuovo regolamento nel 2022, con l'auspicio che le vetture ad effetto suolo migliorino le gare, permettendo alle vetture di seguirsi più da vicino.

Inoltre, una serie di nuovi accordi finanziari, tra cui il budget cap ed una più equa distribuzione dei primi in denaro, dovrebbe aiutare a ridurre il gap tra i team presenti in griglia.

Sainz ha detto che uno degli attuali punti deboli della F1 è che le prestazioni delle vetture sono troppo importanti e quindi hanno ridotto l'influenza del talento dei piloti.

Per questo motivo spera che quando i cambiamenti del 2022 entreranno in vigore, permetteranno ai piloti migliori di mostrare le loro capacità.

"Quello che mi auguro è che la Formula 1 in futuro abbia una griglia più ravvicinata, in modo di permettere ai piloti di fare di più la differenza", ha detto.

"Quando arrivi in F1, ti rendi conto molto rapidamente che è molto difficile battere chi ha un macchina che è tre decimi più veloce della tua, perché tu, come pilota, stai già lottando sul filo dei centesimi con il suo compagno di squadra. E' sempre stato così con tutti i miei compagni di squadra, sei sempre due decimi più veloce o due decimi più lento".

Leggi anche:

"Ma poi quando in qualifica qualcuno ti batte di 1"5, sai benissimo che non puoi essere realmente in competizione con lui".

"Vorrei che potessimo riavvicinare tutto il gruppo, ma penso che FOM, Liberty e FIA abbiano fatto un ottimo lavoro con il regolamento 2022 e ora c'è una possibilità concreta".

"Speriamo che questo accada e che la F1 diventi un po' più dipendente dalla guida dei piloti e meno dai valori delle macchina. Penso che la renderebbe più divertente, creando un pubblico più vasto, quindi sarebbe meglio per tutti".

Le difficoltà create dalle attuali vetture ad alto carico ha avuto un esempio piuttosto evidente nella gara conclusiva della stagione, ad Abu Dhabi, nella quale si è vista veramente poca azione in pista.

Subito dopo la gara, il campione del mondo Lewis Hamilton si è allineato al pensiero di Sainz per quanto riguarda le speranze legate ai regolamenti 2022.

"Spero e prego davvero che nel 2022 le vetture possano seguirsi di più, perché questa è stata una gara veramente noiosa", ha detto.

"Appena arrivi a meno di tre secondi da qualcuno che ti precede, sei per tutto il tempo nella sua turbolenza. Spero davvero che le nuove proposte facciano la differenza".

condivisioni
commenti
F1: il governo catalano dà l'ok al GP di Spagna 2021
Articolo precedente

F1: il governo catalano dà l'ok al GP di Spagna 2021

Prossimo Articolo

Clamoroso F1: 60 minuti di libere in meno al venerdì?

Clamoroso F1: 60 minuti di libere in meno al venerdì?
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021