Sainz: "Soffriremo molto col collo quando si tornerà a correre"

Lo spagnolo ha ammesso che il lungo stop potrebbe causare problemi fisici a tutti, dato che l'allenamento a casa non è lo stesso che si può avere su una F1.

Sainz: "Soffriremo molto col collo quando si tornerà a correre"

Carlos Sainz è convinto che i piloti di Formula 1 avranno parecchie sofferenze sul collo nella prima gara del 2020, quando la stagione riprenderà dopo la pandemia di COVID-19.

Con diverse tappe già cancellate o posticipate fino a luglio, al momento tutti sono a casa e senza possibilità di guidare le rispettive monoposto, cosa che alla fine è l'allenamento migliore in questo sport dal punto di vista fisico.

"Penso che si soffrirà molto, specialmente sul collo - ha rivelato Sainz - Non conta quanto duramente ti alleni a casa, è impossibile ricreare la forza G che hanno le F1 e per ora le piste che hanno scelto per cominciare la stagione influiranno molto sul fisico dei piloti, che in questi mesi non hanno avuto molto di sollecitare così tanto il collo".

"Sarà una sfida molto impegnativa per tutti, l'Austria ancora non è stata cancellata e sinceramente non è uno dei tracciati più duri, ma nelle curve veloci ci sarà da soffrire. Immagino che le prime gare potranno essere Ungheria o Singapore, posso assicurarvi che parecchi termineranno l'evento al limite del collasso. La gente non immagina quanto sia stressato il corpo durante un GP, l'unico modo per essere in forma e guidare una F1 è appunto guidare una F1".

Lo spagnolo ha anche sottolineato quanto sarà importante adottare misure di sicurezza per tutti i coinvolti.

"Penso che la F1 e i team dovranno fare molta attenzione nei viaggi, non possono spostarsi da un paese all'altro senza che la sicurezza sia garantita per tutti. Io stesso vorrei tornare alla normalità il più velocemente possibile, ma non a tutti i costi. In questi giorni i piloti sono in contatto con FIA e FOM principalmente tramite la GPDA. Non è ancora stato deciso nulla, ma ci sono varie idee in ballo".

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
1/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35 precede Alex Albon, Red Bull Racing RB16

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35 precede Alex Albon, Red Bull Racing RB16
2/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
3/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
4/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Marcin Budkowski, Renault F1 Team, Daniel Ricciardo, Renault F1, Carlos Sainz Jr., McLaren, e James Key, Technical Director, McLaren in conferenza stampa

Marcin Budkowski, Renault F1 Team, Daniel Ricciardo, Renault F1, Carlos Sainz Jr., McLaren, e James Key, Technical Director, McLaren in conferenza stampa
5/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
6/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
7/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren e i membri del team camminano sul tracciato

Carlos Sainz Jr., McLaren e i membri del team camminano sul tracciato
8/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
9/20

Foto di: Евгений Сафронов

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
10/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
11/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren e Lando Norris, McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren e Lando Norris, McLaren
12/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren cammina in pista con i membri del team

Carlos Sainz Jr., McLaren cammina in pista con i membri del team
13/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren e Carlos Sainz Jr., McLaren

Lando Norris, McLaren e Carlos Sainz Jr., McLaren
14/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
15/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
16/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren, e Carlos Sainz Jr., McLaren

Lando Norris, McLaren, e Carlos Sainz Jr., McLaren
17/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren parla con la stampa

Carlos Sainz Jr., McLaren parla con la stampa
18/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
19/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
20/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Ricciardo, video per l'Italia: "Carissimi, sono commosso per voi"

Articolo precedente

Ricciardo, video per l'Italia: "Carissimi, sono commosso per voi"

Prossimo Articolo

Report Formula 1: quale futuro verrà dai tagli al budget cap?

Report Formula 1: quale futuro verrà dai tagli al budget cap?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Carlos Sainz Jr.
Team McLaren
Autore Pablo Elizalde
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021