Sainz: "La pioggia è arrivata quando stavo finendo le gomme"

Dopo un ottima partenza, che gli aveva permesso di fare anche qualche giro al comando, il ferrarista aveva visto la sua gara complicarsi a causa del graining, che l'ha obbligato ad anticipare il passaggio alle gomme dure. Tuttavia, l'arrivo della pioggia ha "salvato" il suo terzo podio stagionale.

Sainz: "La pioggia è arrivata quando stavo finendo le gomme"

Non c'era posto più adatto di Sochi per una gara sulle montagne russe e Carlos Sainz ne sa qualcosa. Scattato benissimo dalla prima fila, lo spagnolo della Ferrari è riuscito a soffiare la leadership al poleman Lando Norris alla prima staccata, ma dopo una decina di giri ha iniziato ad accusare un po' di graining.

Dopo aver subito il sorpasso del rivale della McLaren, ha dovuto quindi anticipare la sosta per passare sulle gomme medie e questo lo ha fatto rientrare in pista nel traffico. Il figlio d'arte però non si è mai disunito e una volta che tutti sono arrivati a pareggiare il primo pit stop si è ritrovato terzo.

A pochi giri dal termine però è arrivata la pioggia, che è parsa una svolta negativa sulle prime fasi, perché Carlos ha iniziato a perdere posizioni, prima di rientrare ai box per passare sulle gomme intermedie.

Leggi anche:

Una mossa che però si è rivelata vincente nei confronti di quelli che hanno deciso di tentare l'azzardo di continuare con le gomme slick. Ad uno ad uno, il ferrarista è andato a riprenderli quasi tutti, presentandosi sotto alla bandiera a scacchi in terza posizione e conquistando così il terzo podio del 2021.

"Sono partito bene e quella era la priorità. Non volevo perdere posizioni e ci sono riuscito, poi addirittura ho preso la scia di Lando, sono andato all'esterno di curva 2 e l'ho passato", ha detto Sainz prima di salire sul podio.

"Poi purtroppo ho avuto un po' di graining ed è da lì che la nostra gara si è messa un po' male ed abbiamo cominciato a soffrire. Siamo dovuti rientrare molto presto, mettendo le gomme dure, ed ho dovuto gestire tanto".

"Poi alla fine è arrivata la pioggia proprio nel momento peggiore per me, perché stavo finendo le gomme. Ma siamo rientrati al momento giusto e siamo riusciti a recuperare il terzo posto, quindi è stata una gara positiva per noi", ha concluso con onestà il pilota del Cavallino.

Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M e George Russell, Williams FW43B.
Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M e George Russell, Williams FW43B.
1/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M e George Russell, Williams FW43B.
Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M e George Russell, Williams FW43B.
2/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Lance Stroll, Aston Martin AMR21, and Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Lance Stroll, Aston Martin AMR21, and Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
3/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, ai box
Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, ai box
4/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M
5/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL35M, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Lando Norris, McLaren MCL35M, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
6/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr, Ferrari
Carlos Sainz Jr, Ferrari
7/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M, George Russell, Williams FW43B, Fernando Alonso, Alpine A521, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, Lando Norris, McLaren MCL35M, George Russell, Williams FW43B, Fernando Alonso, Alpine A521, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
8/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, con il suo trofeo
Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, con il suo trofeo
9/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, festeggia con la sua squadra in Parc Ferme
Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, festeggia con la sua squadra in Parc Ferme
10/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, spruzzano Champagne sul podio
Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, spruzzano Champagne sul podio
11/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, spruzzano Champagne sul podio
Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, spruzzano Champagne sul podio
12/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, solleva il suo trofeo
Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, solleva il suo trofeo
13/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3° posizione, il rappresentante del team Mercedes, Lewis Hamilton, Mercedes, 1° posizione, e Max Verstappen, Red Bull Racing, 2° posizione, sul podio
Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3° posizione, il rappresentante del team Mercedes, Lewis Hamilton, Mercedes, 1° posizione, e Max Verstappen, Red Bull Racing, 2° posizione, sul podio
14/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, intervistato da Damon Hill dopo la gara
Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, intervistato da Damon Hill dopo la gara
15/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Carlos Sainz Jr, Ferrari, 3a posizione, Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, e il rappresentante del team Mercedes spruzza Champagne sul podio
Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Carlos Sainz Jr, Ferrari, 3a posizione, Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, e il rappresentante del team Mercedes spruzza Champagne sul podio
16/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, il rappresentante del team Mercedes e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, con Champagne sul podio
Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, il rappresentante del team Mercedes e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, con Champagne sul podio
17/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, il rappresentante del team Mercedes e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, spruzzano Champagne sul podio
Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Carlos Sainz Jr., Ferrari, 3a posizione, il rappresentante del team Mercedes e Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, spruzzano Champagne sul podio
18/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, e Carlos Sainz Jr, Ferrari, 3a posizione, sul podio
Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, e Carlos Sainz Jr, Ferrari, 3a posizione, sul podio
19/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, e Carlos Sainz Jr, Ferrari, 3a posizione, sul podio
Max Verstappen, Red Bull Racing, 2a posizione, Lewis Hamilton, Mercedes, 1a posizione, e Carlos Sainz Jr, Ferrari, 3a posizione, sul podio
20/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Hamilton: "Senza la pioggia non avrei mai passato Norris"

Articolo precedente

Hamilton: "Senza la pioggia non avrei mai passato Norris"

Prossimo Articolo

Verstappen: "Fortunati con la pioggia? No, opportunisti!"

Verstappen: "Fortunati con la pioggia? No, opportunisti!"
Carica commenti
F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali Prime

F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali

La Mercedes è protagonista di questa nuova puntata de Il Primo degli Ultimi. Al team di Brackley viene imputata la mancanza di coraggio e di voglia di osare, figlia di chi è abituato ad anni di dominio incontrastato e ora che vede un mondiale scivolargli tra le dita, non vuole andare oltre ciò che dicono i dati per paura di rischiare troppo

Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse" Prime

Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse"

Il Gran Premio degli Stati Uniti ha regalato tante sorprese e delusioni. In questo nuovo video di Motorsport.com, ecco i voti ai piloti stilati e commentati da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis"

Max Verstappen ha saputo gestire meglio un posteriore instabile per tutti, in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1. L'olandese allunga in classifica su Hamilton, che lascia Austin con una vera e propria mazzata a livello morale

Formula 1
25 ott 2021
Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia" Prime

Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia"

Nuovo video di analisi tecnica di Motorsport.com. Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano quanto accaduto nel sabato di Austin, con una Red Bull che conquista una pole position e una grande occasione. C'è il rischio di ripetere un finale mondiale come Hill/Schumacher nel '94?

Formula 1
24 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida"

Qualifiche strabilianti in quel di Austin, con Max Verstappen che conquista la dodicesima pole della carriera davanti a Lewis Hamilton. Terzo Perez, mentre Charles Leclerc, in virtù della penalità di Bottas, scatterà dalla quarta posizione. Orecchie basse in Mercedes, con una W12 brutta copia di quella vista al venerdì

Formula 1
23 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump"

Il tema caldo del venerdì di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1 è rappresentato dall'alto numero di bump e sconnessioni dell'asfalto texano. I piloti sono chiamati a far fronte a questi inconveniente, andando spesso e volentieri a sacrificare la traiettoria

Formula 1
22 ott 2021
F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull" Prime

F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull"

Dal venerdì di Austin emerge una Red Bull apparsa in difficoltà: sul tracciato texano, l'assetto rake delle monoposto di Verstappen e Perez è un'arma a doppio taglio. Nella prima sessione, le due Red Bull hanno sofferto più di altre i bum e le sconnessioni dell'asfalto

Formula 1
22 ott 2021
Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull" Prime

Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull"

In questo nuovo video di Motorport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano la situazione dei team arrivati sul tracciato di Austin, pronti ad affrontare il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti. La sfida tra Mercedes e Red Bull è sempre più accesa...

Formula 1
21 ott 2021