Sainz deluso: "Avremmo potuto fare doppietta"

Non nasconde la delusione per il quarto posto in griglia, Carlos Sainz. Lo spagnolo è stato autore di ottime prestazioni per tutto il week end, ma al termine della Q3 non è riuscito a concretizzare ciò che era nelle sue corde ed in quelle della SF21.

Sainz deluso: "Avremmo potuto fare doppietta"

É un Carlos Sainz deluso, quello che arriva al parco chiuso. Intervistato da Mara Sangiorgio ai microfoni di Sky Sport F1 HD, lo spagnolo non nasconde l'amarezza per la quarta posizione in qualifica, dove ha pagato 265 millesimi di ritardo dal compagno di team Charles Leclerc, autore della pole position.

Lo stato d'animo del pilota è presto spiegato: dal giovedì, Carlos è parso tra i piloti più in forma sulle stradine del Principato di Monaco, sempre autore dei migliori settori se non della miglior prestazione in assoluto. Inoltre, la bandiera rossa provocata proprio da un incidente del compagno di squadra nei minuti conclusivi gli ha impedito di provare a migliorare la sua posizione. Un peccato, visto che aveva già fatto segnare un parziale record nel primo settore della pista.

Leggi anche:

"Penso che non possiamo essere contenti, neanche come squadra", esordisce Sainz. "Oggi si poteva fare un primo-secondo senza problemi e non siamo riusciti a farlo. I tempi di 1'10''1, 1'10''2 - valori di riferimento per la pole position, ndr. - erano alla portata della macchina e non avere la possibilità di farla non mi fa essere contento".

"Domani sarà un'altra giornata, dovremo pensare come vincere la gara. Il passo per vincere l'ho avuto tutto il week end, avevo il passo per fare la pole e vincere domani. Partendo quarto tutto è più complicato, oggi non sono contento, un paio di cose da vedere ci sono e dovremo capire come migliorarci", conclude Sainz.

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, e Pierre Gasly, AlphaTauri AT02
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, e Pierre Gasly, AlphaTauri AT02
1/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
2/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
3/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
4/22

Foto di: Erik Junius

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
5/22

Foto di: Erik Junius

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
6/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
7/22

Foto di: Erik Junius

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
8/22

Foto di: Erik Junius

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
9/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
10/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
11/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
12/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
14/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, con Carlos Sainz Jr., Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari, con Carlos Sainz Jr., Ferrari
15/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, Carlos Sainz Jr., Ferrari, e Fernando Alonso, Alpine F1
Charles Leclerc, Ferrari, Carlos Sainz Jr., Ferrari, e Fernando Alonso, Alpine F1
16/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari
Carlos Sainz Jr., Ferrari
17/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, e Carlos Sainz Jr., Ferrari, fanno le foto con i fan
Charles Leclerc, Ferrari, e Carlos Sainz Jr., Ferrari, fanno le foto con i fan
18/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
19/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Lewis Hamilton, Mercedes W12, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
20/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
21/22

Foto di: Erik Junius

Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
22/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Verstappen amaro: "La bandiera rossa ha rovinato tutto"
Articolo precedente

Verstappen amaro: "La bandiera rossa ha rovinato tutto"

Prossimo Articolo

Binotto: "Dobbiamo sorridere, le Ferrari qui vanno forte!"

Binotto: "Dobbiamo sorridere, le Ferrari qui vanno forte!"
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021