Rossi: "Sulla Mercedes mi sono sentito un vero pilota di F1"

Il "Dottore" si è goduto fino in fondo lo scambio con Hamilton, divertendosi al volante della Mercedes W08 del 2017 e sottolineando anche la rapidità con cui Lewis si è adattato alla Yamaha MotoGP

Rossi: "Sulla Mercedes mi sono sentito un vero pilota di F1"

Finalmente l'attesissimo scambio tra Lewis Hamilton e Valentino Rossi non è più un mistero. Oggi pomeriggio è "scappato" un breve video dell'evento di lunedì a Valencia e nel tardo pomeriggio la Yamaha ha rilasciato le prime immagini ufficiali ed una breve dichiarazione di entrambi, con qualche dettaglio in più sui mezzi che hanno utilizzato, ma senza indicazioni su quelle che sono state le prestazioni di entrambi. Alla fine non era neanche quello lo scopo dell'operazione, anche se i due non si sono risparmiati, come testimonia una scivolata di Hamilton alla curva 1 ed un paio di testacoda di Valentino.

Il "Dottore" è salito su una W08, quindi sulla monoposto con cui Hamilton si è laureato campione del mondo di Formula 1 nel 2017. "The Hammer" invece ha avuto a disposizione una M1 più evoluta, perché la Casa di Iwata lo ha fatto girare su una versione 2019 identica a quella con cui Rossi aveva corso sul tracciato spagnolo solo qualche settimana fa.

Il pesarese, che aveva già avuto diverse opportunità per guidare una Ferrari di Formula 1, ma più di dieci anni fa, sembra essersi goduto l'esperienza al volante della Freccia d'Argento, ma anche la compagnia del pilota più vincente dell'ultima decade del Circus.

 

"Ero già un grande fan di Lewis, ma ora lo sono anche di più. Abbiamo trascorso una giornata fantastica, in cui le due top class del motorsport non solo si sono incontrate, ma hanno lavorato insieme" ha detto Valentino.

"Provare la W08 è stata un'opportunità spettacolare per me. Avevo già provato una monoposto di Formula 1, ma da allora è cambiato tanto. Sinceramente, sono rimasto colpito dalla vettura e dalla sua maneggevolezza, nonché dal team Mercedes-AMG Petronas Motorsport, con cui è stato fantastico lavorare. Sono stati molto accoglienti e mi hanno reso facile familiarizzae con la macchina".

"All'inizio ha una straordinaria sensazione di velocità. Le forze G non erano così fastidiose, ma ci vuole un po' per abituarsi. Una volta entrato nel ritmo, ho davvero potuto spingere. Mi sono sentito un vero pilota di F1 per un giorno. Non volevo che la giornata finisse mai!" ha aggiunto.

Leggi anche:

Il 9 volte iridato ha anche portato "a scuola" Hamilton, dividendo la pista con lui su un'altra M1. E bisogna dire che Rossi è parso veramente sorpreso dalla rapidità di adattamento del britannico.

"Ho anche guidato la YZR-M1 in pista con Lewis. Per il team condividere la nostra passione con lui è stato un momento di grande orgoglio. Tecnicamente, Valencia è una pista dura, e c'era anche vento, quindi ho pensato che potesse essere difficile per Lewis, ma è stato brillante sulla moto e la sua posizione sulla M1 era fantastico" ha spiegato.

"Mi è davvero piaciuto condividere questa esperienza con lui e penso che anche lui si sia divertito molto, perché era molto riluttante all'idea di smettere di girare. Spero sinceramente che in futuro avremo molte più esperienze come questa" ha concluso.

Lewis Hamilton, Valentino Rossi

Lewis Hamilton, Valentino Rossi
1/10

Foto di: Monster Energy

Lewis Hamilton, Valentino Rossi

Lewis Hamilton, Valentino Rossi
2/10

Foto di: Monster Energy

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08
3/10

Foto di: Monster Energy

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1
4/10

Foto di: Yamaha MotoGP

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08
5/10

Foto di: Yamaha MotoGP

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08
6/10

Foto di: Yamaha MotoGP

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, MotoGP YZR-M1

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, MotoGP YZR-M1
7/10

Foto di: Yamaha MotoGP

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, MotoGP YZR-M1

Lewis Hamilton, Yamaha MotoGP YZR-M1, Valentino Rossi, MotoGP YZR-M1
8/10

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08

Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08
9/10

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08

Valentino Rossi, Mercedes-AMG F1 W08
10/10

Foto di: Yamaha MotoGP

condivisioni
commenti
Haas: smentito l'arrivo dell'aerodinamico Cattelani

Articolo precedente

Haas: smentito l'arrivo dell'aerodinamico Cattelani

Prossimo Articolo

Hamilton impressiona Jarvis: "E' andato subito veloce con la M1"

Hamilton impressiona Jarvis: "E' andato subito veloce con la M1"
Carica commenti
Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante" Prime

Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu l'andamento delle prime prove libere del GP di Spagna di Formula 1. A stupire è l'abilità di Hamilton di effettuare del "fine tuning" seguendo via radio le indicazioni del suo ingegnere di pista

Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì" Prime

Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì"

Si apre ufficialmente il weekend del Gran Premio di Spagna. Nella giornata del venerdì di prove libere, domina Mercedes, ma è da evidenziare un piccolo segno di forza da parte della Ferrari. Attenzione a non illudersi, è solo venerdì. Andiamo ad analizzare quanto visto in pista in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola.

Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull" Prime

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull"

Andiamo a scoprire le ultime novità tecniche delle scuderie di Formula 1 direttamente da Barcellona, dove il nostro Giorgio Piola è riuscito a carpirle sin nel dettaglio

Formula 1
6 mag 2021
F1 Stories: GP Portogallo 2021 Prime

F1 Stories: GP Portogallo 2021

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Portogallo, terza prova del campionato del mondo 2021 di Formula 1

Formula 1
6 mag 2021
Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china Prime

Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china

Dopo un avvio di stagione a dir poco deludente, Alpine ha sfoderato un'ottima prestazione al GP del Portogallo con Ocon e Alonso. Ecco cosa c'è dietro ai miglioramenti delle A521 e perché potrebbero ripetersi anche al Montmelò, pista che nel 2021 le fece faticare.

Formula 1
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere" Prime

Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Portogallo con Matteo Bobbi, due volte campione del mondo FIA GT e telecronista Sky Sport F1, e Marco Congiu. A Portimao Lewis Hamilton segna la vittoria numero 97 della carriera davanti a Verstappen e Bottas. A tenere banco sono le polemiche sull'annullamento del Giro più Veloce dell'olandese a seguito del superamento dei track limits

Formula 1
4 mag 2021