Rosberg: "Stessi problemi di Lewis, ma ho premuto i tasti giusti!"

condivisioni
commenti
Rosberg:
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
19 giu 2016, 16:06

Nico coglie la quinta vittoria stagionale sul velocissimo cittadino di Baku e si rilancia in classifica piloti. Il successo, tuttavia, non è stato semplice visto che sulla sua monoposto si sono palesati gli stessi problemi lamentati da Hamilton.

Il podio (da Sx a Dx): Sebastian Vettel, Ferrari, secondo; Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, vincitore
Il vincitore della gara Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 festeggia nel parco chiuso
1° posto per Nico Rosberg, Mercedes AMG Petronas F1 W07
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid

Sul tracciato di Baku Nico Rosberg è riuscito a tornare alla vittoria conquistando il quinto successo stagionale e rilanciandosi decisamente in campionato grazie anche al quinto posto del suo compagno di team, e rivale in classifica piloti, Lewis Hamilton.

Rosberg ha parlato di un weekend perfetto, lodando soprattutto il comportamento della sua W07-Hybrid. Il tedesco ha affermato di aver guidato una vettura impeccabile, sempre incollatata all'asfalto e perfettamente in traiettoria.

"E' stato un weekend fantastico, tutto è andato alla perfezione sin dall'inzio. Nel corso della gara ho provato delle sensazioni speciali perchè sentivo di poter guidare come volevo e la macchina sarebbe rimasta sempre in traiettoria".

Nico ha poi espresso la propria felicità nell'aver trionfato all'esordio sul cittadino di Baku. Nonostante la gara non abbia regalato particolari emozioni, il tedesco ha lodato il tracciato definendolo emozionante.

"Sono molto felice, è stato un risultato straordinario cogliere il successo in occasione della gara di esordio su questo tracciato. La pista è davvero emozionante. Ho sentito che ci sono stati molti sorpassi".

Non tutto è andato per il verso giusto per Rosberg. Nel corso della gara i suoi tempi si sono improvvisamente alzati per poi tornare sui livelli abituali. Nico ha affermato che anche la sua vettura ha patito gli stessi problemi apparsi sulla monoposto di Hamilton ma, a differenza del compagno di team, il tedesco ha ricordato la procedura corretta per risolvere il guasto.

"Credo di aver avuto gli stessi problemi patiti da Lewis. Ho cercato di risolvere il tutto con la giusta combinazione di pulsanti". 

Prossimo articolo Formula 1
Perez: "Sapevo della penalità di Kimi, ma ho visto il varco..."

Articolo precedente

Perez: "Sapevo della penalità di Kimi, ma ho visto il varco..."

Prossimo Articolo

Hamilton: "Non avevo potenza, ma i manettini erano al posto giusto"

Hamilton: "Non avevo potenza, ma i manettini erano al posto giusto"
Carica commenti