Rosberg: "Sicuro al 1000% del ritiro, ho deciso prima di Abu Dhabi"

Ecco le prime parole a caldo del campione del mondo in carica dopo l'annuncio del suo ritiro dalla Formula 1. Nico ha detto di essere certo della sua scelta, ma che forse avrebbe ragionato diversamente se avesse perso il titolo.

Rosberg: "Sicuro al 1000% del ritiro, ho deciso prima di Abu Dhabi"
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, 2016 World Championship Victory Behind-the-Scenes
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, 2016 World Championship Victory Behind-the-Scenes
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, 2016 World Championship Victory Behind-the-Scenes
Nico Rosberg, firma con la Mercedes AMG F1 - Novembre 2009
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, 2016 World Championship Victory Behind-the-Scenes
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, 2016 World Championship Victory Behind-the-Scenes
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, 2016 World Championship Victory Behind-the-Scenes

E’ stata una decisione emotiva? Non sarebbe stato meglio attendere un po’?
"No. Sono sicuro al mille per cento della mia scelta. Sento di aver fatto la cosa giusta, e sono contento di averla fatta. Non è certo una scelta maturata qualche ora fa, è circa un mese e mezzo che ci penso, diciamo da quando ho visto che il titolo si avvicinava. La decisione ha preso forma sempre di più, e alla fine ho deciso prima della partenza per Abu Dhabi. Ho realizzato che quella di Yas Marina sarebbe stata la mia ultima gara, ed avrei voluto godermela di più, ma c’era anche la pressione della volata Mondiale".

Alla base della decisione c’era anche la conquista del titolo? 
"E’ stato sempre il mio obiettivo: essere campione del mondo. Anni fa era un sogno, è ho lavorato duramente per arrivare a realizzarlo. Ora ho raggiunto l’obiettivo, sono Campione del Mondo, ma è stata dura, molto stressante. E non sono più disposto a spendere questa energia l'anno prossimo".

Che sarebbe accaduto se non avessi vinto?
"Forse avrei continuato, non sono una persona che scappa davanti alle sconfitte".

Il tuo è un addio alla Formula 1 o al Motorsport in generale?
"Non ho idee al momento, se non quella di essere un padre e un marito. E cercherò di farlo al meglio".

Cosa farai ora che non avrai più gli impegni pressanti della Formula 1?
"Non ho alcuna preoccupazione, ho molti interessi, e credo proprio che non mi annoierò. Non ho pensato molto a quello che accadrà più avanti, per ora famiglia e hobbies. Poi in futuro potrei ancora essere coinvolto in questo sport, in qualche forma".

Quante persone prima di oggi sapevano della tua decisione?
"Ho cercato di informare quante più persone possibile. Non ho potuto avvisare tutti, ma chi doveva essere informato lo è stato".

condivisioni
commenti
Rosberg: l'addio di chi non vuole più scalare una vetta che già conosce

Articolo precedente

Rosberg: l'addio di chi non vuole più scalare una vetta che già conosce

Prossimo Articolo

Lewis: "Nico ci mancherà. Non importa chi sarà il nuovo compagno"

Lewis: "Nico ci mancherà. Non importa chi sarà il nuovo compagno"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento Nico Rosberg annuncia il ritiro
Piloti Nico Rosberg
Team Mercedes
Autore Roberto Chinchero
Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante" Prime

Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu l'andamento delle prime prove libere del GP di Spagna di Formula 1. A stupire è l'abilità di Hamilton di effettuare del "fine tuning" seguendo via radio le indicazioni del suo ingegnere di pista

Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì" Prime

Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì"

Si apre ufficialmente il weekend del Gran Premio di Spagna. Nella giornata del venerdì di prove libere, domina Mercedes, ma è da evidenziare un piccolo segno di forza da parte della Ferrari. Attenzione a non illudersi, è solo venerdì. Andiamo ad analizzare quanto visto in pista in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola.

Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull" Prime

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull"

Andiamo a scoprire le ultime novità tecniche delle scuderie di Formula 1 direttamente da Barcellona, dove il nostro Giorgio Piola è riuscito a carpirle sin nel dettaglio

Formula 1
6 mag 2021
F1 Stories: GP Portogallo 2021 Prime

F1 Stories: GP Portogallo 2021

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Portogallo, terza prova del campionato del mondo 2021 di Formula 1

Formula 1
6 mag 2021
Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china Prime

Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china

Dopo un avvio di stagione a dir poco deludente, Alpine ha sfoderato un'ottima prestazione al GP del Portogallo con Ocon e Alonso. Ecco cosa c'è dietro ai miglioramenti delle A521 e perché potrebbero ripetersi anche al Montmelò, pista che nel 2021 le fece faticare.

Formula 1
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere" Prime

Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Portogallo con Matteo Bobbi, due volte campione del mondo FIA GT e telecronista Sky Sport F1, e Marco Congiu. A Portimao Lewis Hamilton segna la vittoria numero 97 della carriera davanti a Verstappen e Bottas. A tenere banco sono le polemiche sull'annullamento del Giro più Veloce dell'olandese a seguito del superamento dei track limits

Formula 1
4 mag 2021