Rosberg: "La partenza è stata decisiva"

Prima vittoria per Nico Rosbeg a Monza arrivata dopo una gara dominata fin dalla prima curva, sfruttando lo strapotere della Mercedes e una partenza a rilento di Hamilton.

Finalmente vittorioso a Monza! Questo è ciò che deve aver pensato Nico Rosberg tagliando per primo il traguardo del GP d'Italia.

Il tedesco ha sfruttato al meglio la prima fila per involarsi al comando alla prima variante e con la sua Mercedes ha dominato precedendo il compagno di squadra Lewis Hamilton, dal quale ora dista solo 2 punti in classifica piloti.

"Per me era un sogno vincere a Monza e oggi ce l'ho fatta. Mi considero in parte italiano visto che ho vissuto qui a lungo. I tifosi di questo paese sono incredibili, davvero bellissimi", ha detto emozionato il tedesco.

"Al via sono partito molto bene, questo mi ha consentito di vincere. Non so cosa sia successo a Lewis, negli specchietti ho visto le due Ferrari avvicinarsi e ho pensato solamente a tenermi la prima posizione per poi scappare. So che la Ferrari oggi non va forte come noi, ma la temo sempre.

"I punti in classifica? Non ne voglio parlare, ora mi godo la vittoria e basta!"

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Italia
Sub-evento Domenica post-gara
Circuito Monza
Piloti Nico Rosberg
Team Mercedes
Articolo di tipo Intervista