Rosberg: "Ho fatto le Qualifiche grazie anche ai meccanici di Lewis!"

condivisioni
commenti
Rosberg:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
02 lug 2016, 15:36

Secondo tempo nelle Qualifiche del GP d'Austria per Nico Rosberg, ma il tedesco della Mercedes sarà retrocesso al settimo posto dopo la penalità inflittagli in seguito alla sostituzione del cambio dopo le Libere 3.

Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
(Da sx a dx): Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 con Nico Hulkenberg, Sahara Force India F1
La conferenza stampa FIA post qualifiche: Nico Rosberg, Mercedes AMG F1, secondo; Lewis Hamilton, Me
(Da sx a dx): Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 e il compagno di squadra Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
La Mercedes AMG F1 W07 Hybrid di Nico Rosberg, dopo l'incidente nella terza sessione di prove libere
Poleman Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team, secondo qualificato Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 Team

Il sapore del secondo posto centrato da Nico Rosberg è certamente amaro, perché nelle Qualifiche del GP d'Austria ha chiuso a oltre mezzo secondo da Lewis Hamilton ma, soprattutto, perché il retrogusto è ancora peggiore. Dopo la sostituzione del cambio avvenuta al termine delle Libere 3, Rosberg perderà ben 5 posizioni in griglia, dunque il tedesco sarà costretto a partire settimo.

Nico può consolarsi con il grande lavoro fatto dai suoi meccanici, che hanno riparato la sua Mercedes W07 Hybrid dopo l'incidente nell'ultimo turno di prove libere in tempo per disputare le Qualifiche. Al termine di queste il tedesco ha anche ringraziato i meccanici di Lewis, che hanno aiutato i suoi a rimettere la sua monoposto in sesto a pochi minuti dal turno.

"Innazitutto i miei meccanici hanno fatto un grande lavoro, anche i meccanici di Lewis si sono avvicinati e si sono prodigati per aiutarmi a tornare in pista in tempo. Ci sono riusciti ed ero pronto a 11 minuti dall'inzio delle Qualifiche, quindi i tempi erano davvero molto ristretti ma hanno fatto un lavoro grandioso".

"Le Qualifiche sono state molto emozionanti, sono state asciutte, poi bagnate e ancora asciutte. E' stato incredibile come si sia asciugato l'asfalto alla fine, così abbiamo potuto rimontare le gomme slick negli ultimi minuti. Credo che Lewis abbia fatto un ottimo lavoro e credo che il mio risultato non sia male nonostante non abbia colto a pole position".

Per concludere, Nico ha voluto commentare la penalità - inevitabile - derivata dalla sostituzione della trasmissione dopo l'incidente nelle Libere 3 di questa mattina: "I 5 posti di penalizzazione mi costeranno parecchio domani ed è un peccato, ma io cercherò di sfruttare la situazione in ogni caso e di fare una bella gara".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Austria
Sotto-evento Sabato, Qualifiche
Location Red Bull Ring
Piloti Nico Rosberg
Team Mercedes
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Intervista