Rodi Basso passa a McLaren Applied Technologies

L'ingegnere italiano lascia Magneti Marelli a fine estate per diventare il direttore Motorsport della divisione elettronica della McLaren. L'ex ferrarista si occuperà dello sviluppo di nuove partnership sviluppando nuove strategie di prodotto.

Rodi Basso  a fine estate lascierà la Magneti Marelli Motorsport per andare in Gran Bretagna alla McLaren Applied Technologies: la nomina a direttore Motorsport è stata ufficializzata oggi con un comunicato ufficiale da parte della società di Woking. 

L'ingegnere italiano che vanta un passato di ingegnere di pista della Scuderia Ferrari prima di approdare alla Red Bull Racing, si è poi specializzato in elettronica, dinamica del veicolo e simulatori di guida.

Rodi sarà il responsabile per lo sviluppo di nuove partnership della McLaren, sviluppando le strategie di prodotto e la crescita del business. Rodi riporterà direttamente all'Amministratore Delegato di McLaren Applied Technologies, Ian Rhodes.

Ian Rhodes ha dichiarato: "La nomina di Rodi è una grande notizia per McLaren Applied Technologies, per i nostri numerosi clienti che sono legati ai nostri prodotti per correre in tutto il mondo. Intuizione, esperienza e capacità di leadership sono il patrimonio inestimabile di Rodi, che ci aiuterà a sviluppare il nostro chiaro impegno nel motorsports".

Soddisfatto Rodi Basso che ha detto: "La McLaren è conosciuta nel mondo come simbolo di prestazioni e di eccellenza, e la McLaren Applied Technologies ha sempre rappresentato il punto di riferimento del settore. E', quindi, un privilegio per me essere chiamato a essere coinvolto nello sviluppo delle attività Motorsport".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Team McLaren
Articolo di tipo Ultime notizie