Merhi continua a sperare in un futuro in Formula 1

Lo spagnolo è convinto di avere almeno il 70% di possibilità di presentarsi al via almeno come riserva nel 2016

L'avventura con la Manor è arrivata al capolinea per Roberto Merhi, almeno per il ruolo di pilota titolare, ma questo non vuol dire che non rivedremo più lo spagnolo nel paddock del Circus nella prossima stagione. Del resto, non vuole arrendersi proprio ora che ha coronato il suo sogno di arrivare a correre all'apice del motorsport, seppur con una monoposto vecchia e poco competitiva.

E' stato lo stesso ex pilota della Mercedes nel DTM a mostrare un certo ottimismo: "Al momento 70%" ha detto a Cadena Cope quando gli è stato chiesto se c'erano speranze di continuare a vederlo in Formula 1.

Poi ha proseguito spiegando che potrebbe anche accontentarsi di un ingaggio da riserva, nella speranza che possa riportarlo a correre nel 2017: "Sto guardando a tutte le opzioni, perché ce ne sono diverse, quindi devo cercare di scegliere la migliore".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Roberto Merhi
Articolo di tipo Ultime notizie