Ristrutturazione McLaren: Zak Brown è il CEO di McLaren Racing

condivisioni
commenti
Ristrutturazione McLaren: Zak Brown è il CEO di McLaren Racing
Di:
Tradotto da: Franco Nugnes
10 apr 2018, 16:07

Il McLaren Group si è dato una nuova organizzazione dividendo la socità di Woking in tre parti McLaren Applied Technologies, McLaren Automotive e McLaren Racing. Brown che era direttore esecutivo è il nuovo capo della squadra di F.1.

Zak Brown, Direttore Esecutivo, McLaren Technology Group, nella conferenza stampa dei team principal
Seicco Mohammed bin Essa Al Khalifa, CEO del consiglio per lo sviluppo economico del Bahrain e azionista McLaren e Zak Brown, Direttore Esecutivo McLaren
Jonathan Neale, Managing Director, McLaren, con Stoffel Vandoorne, McLaren
Fernando Alonso, McLaren MCL33 Renault

Zak Brown è stato nominato amministratore delegato della squadra di Formula 1 McLaren, a conclusione di una ristrutturazione all’interno del McLaren Group che è stato diviso in tre parti: McLaren Applied Technologies, McLaren Automotive e McLaren Racing.

In precedenza, c'erano solo due volti della società: la McLaren Automotive e il McLaren Technology Group, che comprendeva Racing, Applied Technologies e Marketing.

La decisione di modificare la struttura ha permesso al team di definire una nuova gestione che dovrebbe permettere alla squadra di Woking una fase di crescita.

Jonathan Neale diventa COO del Gruppo McLaren, mentre Zak Brown assume il ruolo di amministratore delegato della McLaren Racing dopo essere stato precedentemente direttore esecutivo.

Mike Flewitt rimane l’amministratore delegato di McLaren Automotive, mentre sarà cercato un manager per la gestione di McLaren Applied Technologies.

È stato confermato anche il ruolo del Racing Director di F1, Eric Boullier, il francese, infatti, continuerà a riferirà direttamente a Brown.

Shaikh Mohammed bin Essa Al Khalifa, presidente esecutivo del Gruppo McLaren, ha spiegato: "Il lavoro dell'anno scorso è stato incentrato sulla ristrutturazione e il posizionamento della McLaren per iniziare una nuova fase di crescita”.

"La nuova struttura aziendale, quindi, è la conseguenza naturale di questo lavoro per dare più semplicità e chiarezza alla struttura e alla leadership del gruppo".

 

Prossimo Articolo
Pirelli, Isola: "In Cina proporremo il primo salto di mescola del 2018"

Articolo precedente

Pirelli, Isola: "In Cina proporremo il primo salto di mescola del 2018"

Prossimo Articolo

L'Alfa Romeo Sauber prende punti grazie alla notte magica di Ericsson

L'Alfa Romeo Sauber prende punti grazie alla notte magica di Ericsson
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Team McLaren Acquista adesso
Autore Jonathan Noble