Scommessa Ricciardo-Abiteboul: tatuaggio uguale per un podio

Il pilota australiano della Renault svela il patto tra lui e Abiteboul qualora il team riesca a centrare il podio con lui prima del termine della stagione.

Scommessa Ricciardo-Abiteboul: tatuaggio uguale per un podio

Le strade di Daniel Ricciardo e della Renault si separeranno al termine di questa stagione, con l'australiano diretto in McLaren per prendere il posto lasciato vacante da Carlos Sainz Jr, mentre Renault aprirà il terzo capitolo della sua storia con Fernando Alonso.

Eppure, nonostante il conto alla rovescia sia iniziato, esiste una singolare scommessa tra Daniel e il boss del team Renault di Formula 1, Cyril Abiteboul. Ricciardo, da quando corre per Renault, non è mai riuscito a fare meglio di un quarto posto in gara.

Ora l'obiettivo è il podio, specialmente in questa stagione dove la R.S.20 ha mostrato di avere più potenziale rispetto alla progenitrice. Al Gran Premio di Gran Bretagna, Ricciardo è riuscito a pareggiare il suo miglior risultato con Renault, chiudendo quarto.

Va team radio Daniel ha scherzato con Abiteboul, affermando di aver fatto peggio solo di una posizione che avrebbe permesso loro di onorare la loro scommessa. Ricciardo e Abiteboul hanno scommesso di farsi il medesimo tatuaggio al primo podio ottenuto da Daniel in Renault.

"Quella è la scommessa. Penso che lui sceglierà il posto e le dimensioni, ma io sceglierò il design del tatuaggio", ha dichiarato Ricciardo. "Sarà un tatuaggio e lui non ne ha, per cui so che per lui è una bella scommessa".

"Penso che sarà qualcosa di spontaneo, saremo presi dal momento. Deve essere qualcosa di divertente, che quando vai a guardarla, lui deve scuotere la testa e dire: 'Ah, ricordo quei tempi'. Deve essere uno di quelli".

A Ricciardo e Abiteboul rimangono ancora diverse gare per cercare di rendere realtà la scommessa e siamo certi che Abiteboul sia contento di perdere questa scommessa pur di portare a casa il primo podio da quando è salito a capo del team...

condivisioni
commenti
FIA alla carica: ci sono ancora troppe aree grigie!

Articolo precedente

FIA alla carica: ci sono ancora troppe aree grigie!

Prossimo Articolo

F1, Barcellona, Libere 1: Mercedes rifila un secondo a tutti

F1, Barcellona, Libere 1: Mercedes rifila un secondo a tutti
Carica commenti
Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021