Ricciardo: "Si sente la differenza col nuovo motore Renault"

L'australiano è soddisfatto del lavoro svolto nella prima giornata di test a Barcellona: Ricciardo ha percorso 89 giri con la RB12 dotata della nuova power unit che potrebbe fare il suo debutto a Montecarlo senza problemi.

Ricciardo: "Si sente la differenza col nuovo motore Renault"
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing on the grid

I problemi di performance ed affidabilità della power unit Renault che avevano condizionato la stagione Red Bull 2015, sembrano un lontano ricordo. Anche le relazioni tra le due parti dono decisamente migliorate, e sembra tornata quella collaborazione vista ai tempi dei titoli Mondiali a raffica.

Oggi ha debuttato a Barcellona l’attesa power unit Renault evoluta, ed i buoni riscontri sono sia nelle cifre (89 i giri completati, 1’24”307 il crono) che nel sorriso di Ricciardo a fine giornata.

“Siamo abbastanza soddisfatti del bilancio di questa giornata – ha commentato l’australiano – stasera analizzeremo i dati, ma i riscontri sembrano buoni e non ci sono stati inconvenienti. Ho sentito la differenza rispetto alla versione precedente, credo che i progressi ci siano tutti. Ora manca un ultimo passo per cercare di raggiungere le Mercedes, ma ci stiamo arrivando”.

La Renault non ha ancora reso pubblico il dato relativi ai gettoni spesi. Ricordiamo che la Casa francese dispone ancora di 24 “token”, molti più della concorrenza (Honda 14, Mercedes 11, Ferrari 6), quindi i margini di miglioramento ci sono tutti.

Ricciardo ora guarda a Monaco, e lo fa con molto ottimismo.
“Quella di Montecarlo sarà per noi la migliore possibilità di vincere. Ci siamo riusciti già lo scorso weekend, ma in termini di velocità pura la pista di Monaco dovrebbe essere per noi ancora più interessante”.

E siccome l’ottimismo è contagioso, ecco che la Renault starebbe valutando la possibilità di anticipare di una gara l’esordio della nuova power unit, originariamente programmata nel Gran Premio del Canada. “Cercheremo di fare il possibile - ha concluso – e senza dubbi se avrò il nuovo motore a Monaco mi farà piacere. Altrimenti attenderemo Montreal”.

condivisioni
commenti
Test Barcellona, Day 1: Vettel e la Ferrari svettano davanti a Rosberg

Articolo precedente

Test Barcellona, Day 1: Vettel e la Ferrari svettano davanti a Rosberg

Prossimo Articolo

Rosberg: "A domenica non penso più. Lavoro per vincere a Monaco"

Rosberg: "A domenica non penso più. Lavoro per vincere a Monaco"
Carica commenti
F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1 Prime

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1

Monaco è un gioiello in cui è incastonata la storia della Formula 1. Andiamo a rivivere le edizioni più belle della corsa più glamour che il mondiale abbia mai avuto...

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Formula 1
16 mag 2021
Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021