Ricciardo: "Se mi qualifico bene ho chance di vincere anche qui"

Daniel Ricciardo ha dovuto abolire la simulazione della Qualifica a causa della Virtual Safety Car, ma nel passo gara ha mostrato di essere uno dei pretendenti alla vittoria nel GP del Giappone.

Il 12esimo tempo finale centrato da Daniel Ricciardo al termine della seconda sessione di prove libere di Suzuka non rispecchia il vero potenziale delle RB12.

L'australiano non è riuscito a effettuare la simulazione di Qualifica per l'intervento dei commissari di gara, che hanno deciso di inserire la Virtual Safety Car per permettere la rimozione della Haas di Esteban Gutierrez da bordo pista.

Nonostante questo inconveniente, Daniel ha mostrato di avere un grande passo gara, molto simile a quello delle Mercedes. Sia con gomme Soft che con le Hard usate, le RB12 hanno mostrato di potersela giocare per la vittoria con le W07 Hybrid di Lewis Hamilton e Nico Rosberg.

"Il mio long run non era male. Ero a mio agio con le gomme Soft, anche se alla fine erano un po' rovinate. Sono andate bene le Hard sino alla fine. Non ho fatto il mio tentativo di simulazione Qualifica a causa della Virtual Safety Car ma il tempo di Kimi è molto buono, non penso che sarei riuscito a stargli davanti. Però nel passo gara sono forte e spero di continuare così. Se saremo così in forma anche domenica avremo una chance per vincere".

"Se faremo un buon lavoro domani in Qualifica e sarò contento della mia vettura tanto da stare davanti alle Ferrari, allora saremo a posto. Oggi siamo andati bene ma il tempo di Kimi sarebbe comunque stato migliore del mio, quindi saremo vicini ma potremo farcela domani".

Ricciardo ha però ammesso che le chance di vittoria di domenica passeranno necessariamente per una bella Qualifica. Se riuscirà a qualificarsi almeno in seconda fila, allora l'aussie potrà avere possibilità di centrare il secondo successo consecutivo.

"Domani sarà molto importante partire almeno dalla seconda fila perché qui è difficile superare, quindi la posizione di partenza sarà fondamentale. Avrò bisogno di fare un gran giro in Qualifica. Non proprio come sono riuscito a fare a Monte-Carlo, ma più o meno così".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Giappone
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Suzuka
Piloti Daniel Ricciardo
Team Red Bull Racing
Articolo di tipo Intervista