Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
02 lug
-
05 lug
FP1 in
106 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
120 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
134 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
162 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
169 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
183 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
218 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
225 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
239 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
253 giorni

Ricciardo: "Restare alla Renault sarebbe ideale"

condivisioni
commenti
Ricciardo: "Restare alla Renault sarebbe ideale"
Di:
, Grand prix editor
Tradotto da: Matteo Nugnes
26 feb 2020, 15:47

Daniel Ricciardo ha detto di essere impegnato a lungo termine nel progetto della Renault e di non essere alla ricerca della "chiamata migliore" quando il suo contratto terminerà alla fine dell'anno.

Ricciardo ha lasciato la Red Bull alla fine della stagione 2018 per approdare alla Renault con un contratto di due anni. Questo vuol dire che teoricamente sarà libero per il 2021.

Il nome del pilota australiano è stato accostato a quello della Ferrari proprio in chiave 2021 in seguito ad un primo anno difficile con la Renault, nel quale non è riuscito a conquistare neanche un podio, con un quarto posto a Monza come miglior risultato.

Daniel è stato indicato come il possibile sostituto di Sebastian Vettel, a maggior ragione dopo che lui stesso aveva detto di essere pronto a rispondere a tutte le chiamate per l'anno prossimo.

Quando gli è stato domandato se gli piacerebbe correre per la Ferrari, è stato un po' timido, rispondendo: "Vettel è un bravo ragazzo". Poi però ha parlato più seriamente, dicendo che la sua idea è quella di impegnarsi a lungo termine con la Renault per renderla vincente.

"Risponderò sicuramente alle chiamate, ma soprattutto voglio che funzioni quello che sto facendo" ha detto Ricciardo. "Non voglio che sembri che sto solo cercando la cosa migliore da fare dopo la Renault. Voglio davvero fare bene qui".

"Ovviamente per farlo abbiamo bisogno di crescere più di quanto abbiamo fatto l'anno scorso. Se sarà così, lo scenario ideale è continuare qui anche alla fine del mio contratto di due anni".

"Comunque è ancora troppo presto per parlare di quello che sarà in futuro. Non abbiamo nemmeno iniziato la stagione, quindi non si può già iniziare a pensare al 2021".

Vettel sta entrando nell'ultimo anno del suo attuale contratto con la Ferrari, ma il team principal Mattia Binotto ha dichiarato in occasione della presentazione della SF1000 che il quattro volte campione del mondo è la "prima opzione" per affiancare Charles Leclerc il prossimo anno.

Leclerc ha firmato un nuovo contratto fino al 2024 con la Ferrari lo scorso dicembre, dopo un'impressionante prima stagione con il team.

Un altro nome emerso come possibile sostituto di Vettel è quello di Carlos Sainz, ma anche lo spagnolo ha allontanato queste voci, lasciando intendere di voler proseguire con la Ferrari.

"Non lo so, e al momento non mi interessa davvero se Sebastian andrà via o no" ha detto Sainz.

"Come sapete, sono molto concentrato sulla McLaren. Mi sento parte di questo progetto a medio-lungo termine e, ad essere sincero, non penso a nient'altro".

"Voglio che quest'anno sia un passo avanti rispetto allo scorso anno per continuare ad inseguire i nostri obiettivi. Poi vedremo".

Scorrimento
Lista

Daniel Ricciardo, Renault R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault R.S.20
1/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault R.S.20
2/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault R.S.20
3/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
4/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1

Daniel Ricciardo, Renault F1
5/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
6/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
7/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
8/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1

Daniel Ricciardo, Renault F1
9/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
10/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
11/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
12/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1

Daniel Ricciardo, Renault F1
13/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Dettaglio del casco di Daniel Ricciardo, Renault F1, incluso un adesivo Honey Badger

Dettaglio del casco di Daniel Ricciardo, Renault F1, incluso un adesivo Honey Badger
14/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20 precede Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20 precede Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
15/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Prossimo Articolo
McLaren: c'è il... polpo sul diffusore posteriore della MCL35

Articolo precedente

McLaren: c'è il... polpo sul diffusore posteriore della MCL35

Prossimo Articolo

Ferrari: Binotto e Vettel... tubano parlando del futuro Rosso

Ferrari: Binotto e Vettel... tubano parlando del futuro Rosso
Carica commenti