Formula 1
25 set
FP1 in
18 Ore
:
56 Minuti
:
39 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
49 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic

Ricciardo: "Podio? Perez e Gasly mi hanno fregato!"

condivisioni
commenti
Ricciardo: "Podio? Perez e Gasly mi hanno fregato!"
Di:

Ricciardo ha chiuso quarto a Spa dopo una bella gara, ma rimpiange di non essere riuscito a rimanere con Verstappen: "Senza la strategia di Perez e Gasly, sarei riuscito a stare con Max. E con gomme dure...".

"Ho avvertito che il podio fosse possibile, ma le strategie alternative adottate da Perez e Gasly dopo la Safety car mi hanno bloccato". Daniel Ricciardo si è presentato sorridente nella media zone di Spa-Francorchamps dopo aver portato a casa un quarto posto di alto livello con la Renault.

L'australiano è stato autore di una gara veloce e solida, con la chicca finale del giro più veloce del gp arrivato proprio all'ultimo passaggio mentre era intento a ridurre il gap da Max Verstappen. Il podio, però, è sfumato anche stavolta, ma Ricciardo - pur scherzando - ha sottolineato come le persone siano più interessate alla sua scommessa con Abiteboul (il tatuaggio in caso di podio) che al podio in sé.

"E' divertente vedere che, qualora arrivasse un podio, questo verrebbe messo in ombra dalla storia di un tatuaggio. Apriremo lo champagne, ma sarà tutto oscurato da un tatuaggio!".

Daniel ha poi parlato più a fondo della gara, spiegando per quale motivo la strategia scelta da Perez e Galy sia stata decisiva per fargli perdere in treno dei primi 3, in particolar modo la coda della Red Bull di Max Verstappen.

"Oggi avevo un gran bel ritmo, ma poi sono stato frustrato da quanto accaduto con la Safety Car. Questo è stato un avvenimento fuori dal nostro controllo. La strategia dopo la Safety Car ha fatto in modo che Perez e Gasly fossero davanti a me, così ho perso contatto con Verstappen".

"Penso che, soprattutto con gomme dure, avremmo potuto avere il suo stesso ritmo e stare con lui. Non so se sarei riuscito a superarlo, ma avremmo sicuramente avuto maggiori possibilità".

"Purtroppo aver avuto davanti Perez e Gasly mi ha fatto surriscaldare le gomme, quindi ho impiegato alcuni giri per ripristinarle e tornare ad avere un bel ritmo. A quel punto ho dato tutto. All'ultimo giro ho anche fatto il miglior tempo della gara".

"In partenza avrei avuto la possibilità di superare Verstappen, ma ho preferito essere cauto ed evitare di buttare via la gara nelle prime curve. Io ho provato a farlo, ma ho mantenuto quell'1% di disciplina e maturità che mi hanno fatto propendere per pensare al risultato".

Verstappen: "Gara noiosa, le Mercedes erano troppo veloci"

Articolo precedente

Verstappen: "Gara noiosa, le Mercedes erano troppo veloci"

Prossimo Articolo

Grave errore di Giovinazzi: Antonio ha chiesto scusa

Grave errore di Giovinazzi: Antonio ha chiesto scusa
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Sotto-evento Post-gara
Piloti Daniel Ricciardo
Team Renault F1 Team
Autore Giacomo Rauli