Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso

Ricciardo perde tre posizioni in griglia in Spagna per l'incidente con Kvyat

condivisioni
commenti
Ricciardo perde tre posizioni in griglia in Spagna per l'incidente con Kvyat
Di:
28 apr 2019, 16:25

Daniel Ricciardo è stato punito con una penalità di tre posizioni in griglia da scontare nel GP di Spagna per il suo contatto con Daniil Kvyat durante la gara di Baku.

Nel finale della gara Ricciardo ha tentato di superare Kvyat alla curva 3 nella battaglia per il decimo posto, ma ha sbagliato le sue valutazioni ed è finito lungo nella via di fuga.

Così facendo, ha spinto anche il pilota della Toro Rosso ad infilarsi nella via di fuga, proprio alle spalle della sua Renault.

Nella fretta, Ricciardo ha innestato immediatamente la retro per tornare in pista, ignaro della presenza di Kvyat alle sue spalle, e in questo modo ha finito per centrare la Toro Rosso del pilota russo, innescando così il ritiro di entrambi.

 
 

I commissari hanno stabilito che il pilota della Renault si è reso colpevole di aver causato la collisione e quindi gli hanno inflitto una sanzione di tre posizioni in griglia da scontare nel GP di Spagna, oltre a due punti di penalità sulla sua Superlicenza.

"Ovviamente non sono contento per quello che è successo" ha detto Ricciardo a Sky. "Avevo iniziato a trovare un buon ritmo e stavo chiudendo il gap su Daniil".

Leggi anche:

"Ho visto un varco ed ho deciso di provarci, anche se la curva 3 è stretta. All'inizio pensavo di farcela, poi le gomme hanno iniziato a bloccarsi e sono andato lungo".

"A quel punto, mi sono ritrovato nella via fuga ed ho cercato di minimizzare il tempo che avrei perso per quell'errore".

"Ho messo la retro e onestamente non avevo idea che lui fosse lì. La fretta mi ha impedito di guardare nello specchietto...".

Scorrimento
Lista

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
1/15

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, ai box durante le prove libere

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, ai box durante le prove libere
2/15

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault

Daniel Ricciardo, Renault
3/15

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, lascia il garage

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, lascia il garage
4/15

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
5/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
6/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
7/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
8/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
9/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
10/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault

Daniel Ricciardo, Renault
11/15

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
12/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
13/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19

Daniel Ricciardo, Renault R.S.19
14/15

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault

Daniel Ricciardo, Renault
15/15

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

 

 

Prossimo Articolo
Fotogallery F1: la Mercedes firma la quarta doppietta di fila a Baku

Articolo precedente

Fotogallery F1: la Mercedes firma la quarta doppietta di fila a Baku

Prossimo Articolo

Vettel: "Per noi è difficile trovare la finestra di funzionamento delle gomme"

Vettel: "Per noi è difficile trovare la finestra di funzionamento delle gomme"
Carica commenti