Ricciardo: "Non mi sento di escludere un mio ritorno in Red Bull"

L'australiano della Renault andrà in scadenza al termine dell'anno e non vuole precludersi opportunità per il 2021. L'obiettivo è certamente tornare a guidare una macchina vincente.

Ricciardo: "Non mi sento di escludere un mio ritorno in Red Bull"

La Formula 1, così come tutte le altre serie del motorsport, è ferma. O meglio, non è nemmeno iniziata. Eppure il mercato piloti potrebbe non aspettare affatto la ripresa delle ostilità in pista, essendoci piloti di livello che, al termine del 2020, saranno in scadenza di contratto con i rispettivi team.

Uno di questi è Daniel Ricciardo. L'australiano è reduce dalla prima stagione da pilota titolare con il team Renault dopo aver lasciato al termine del 2018 la Red Bull. Dopo aver sottoscritto un biennale con il team diretto da Cyril Abiteboul, Daniel, qualora non dovesse rinnovare, si troverebbe libero alla fine della stagione corrente.

Ricciardo giocherà il ruolo di pedina molto importante nel mercato piloti in ottica 2021, ma corre anche il rischio di vedere caselle per lui appetibili e di grande prestigio - il posto di Vettel in Ferrari, di Hamilton e Bottas in Mercedes - scomparire in poco tempo.

Nelle ultime ore il 30enne di Perth ha riaperto una porta che sino a pochi mesi fa sembrava chiusa definitivamente e che, se si dovesse spalancare, avrebbe del clamoroso. Ai microfoni di Sky Sports F1 Daniel ha affermato di non scartare l'eventuale idea di tornare a vestire i panni di pilota titolare alla Red Bull.

"Se escludo di tornare alla Red Bull. Direi che per rispondere a questa domanda, direi di no", ha detto Ricciardo. "Nel corso della vita ho imparato una cosa: mai dire mai e mai ignorare completamente qualcosa".

Ricciardo si è poi affrettato a sottolineare come, a oggi, non vi siano stati discorsi legati a un suo possibile ritorno in Red Bull a partire dalla prossima stagione: "Mai dire mai, ma è difficile avere discussioni a tal riguardo in questo momento. Non sono state fatte gare, ci troviamo in una situazione di stallo e non è successo davvero niente".

In realtà Daniel è in attesa di poter capire di più sulla competitività della Renault e, in seguito, decidere se rimanere sposando completamente il progetto o se tentare un'altra avventura, magari su con un team che ha una monoposto più performante e che può puntare alla vittoria. Ormai l'australiano ha 30 anni e sarà difficile che decida di spendere altre stagioni al volante di monoposto che, al massimo, potranno lottare per la quarta posizione nel Mondiale Costruttori.

condivisioni
commenti
Hamilton sbotta: "Resto in Mercedes, non sogno altro"
Articolo precedente

Hamilton sbotta: "Resto in Mercedes, non sogno altro"

Prossimo Articolo

Arrivabene nella task force trentina anti COVID-19

Arrivabene nella task force trentina anti COVID-19
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021