Ricciardo: "Non mi aspetto la prima fila, ma qui si può sorpassare"

Il pilota della Red Bull è convinto che in qualifica manchi ancora qualcosa alla power unit Renault, ma che in gara la musica potrà essere diversa in Bahrain perché la sua RB14 è vicina alla Mercedes ed alla Ferrari.

Ricciardo: "Non mi aspetto la prima fila, ma qui si può sorpassare"
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing and Brendon Hartley, Scuderia Toro Rosso
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing, with the Aston Martin Vanquish S. Fernando Alonso, McLaren, and Stoffel Vandoorne, McLaren, with the McLaren 720s. Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, and Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, with the Mercedes AMG GTR, on grid for the Pirelli Hot Laps

Daniel Ricciardo è convinto che il Gran Premio di Melbourne non abbia detto tutto in merito al potenziale della Red Bull. Secondo l’australiano l’impossibilità di passare Kimi Raikkonen ha impedito di mostrare il passo reale che avrebbe potuto tenere nei 58 giri di Albert Park, ed è impaziente di scendere in pista in Bahrain per verificare la possibilità di giocarsela con Ferrari e Mercedes.

"Il giro più veloce di Melbourne non è stato casuale – ha attaccato Ricciardo - sapevo di avere molto margine, ma non pensavo che fosse così tanto! A pista libera eravamo davvero molto, molto forti, ed anche a metà quando ho potuto tirare per un giro(dopo che le Haas erano tornata ai box) sono stato il secondo pilota più veloce in pista".

L’ottimismo di Ricciardo è ancora maggiore quando il discorso arriva alle previsioni in vista della gara di domenica: "Se avremo la stessa vettura di Melbourne, penso che saremo molto vicini al vertice. Siamo su un circuito diverso, le condizioni potrebbero cambiare, ma se le reazioni della monoposto saranno come due settimane fa, penso che saremo molto competitivi".

La fiducia di Ricciardo è proporzionale alle possibilità di sorpasso che, a differenza di Melbourne, consente la pista di Al Sakhir. "Non mi aspetto di partire in prima fila – ha spiegato Daniel – perché se Lewis e Valtteri completeranno un giro di qualifica pulito non credo che si possa batterli. Ma su questa pista sorpassare non è mai stato un problema se c’è la performance, ci sono due o forse tre punti in cui provarci. Sono certo che passerò qualcuno, se non lo farò vuol dire che sarò partito dalla pole! Nel team sappiamo che la macchina è migliore del quarto posto di Melbourne, e tutti i componenti della squadra sono ripartiti da Albert Park davvero incoraggiati e certi di avere a disposizione una monoposto veloce".

Resta però il problema qualifiche: "Non credo che al momento abbiamo a disposizione la stessa potenza in più che garantiscono Mercedes e Ferrari sul giro secco. Usiamo tutto ciò che abbiamo a disposizione, ma loro ne hanno di più. Poi ci possono essere anche altri aspetti, che esulano dal motore, ma ci lavoreremo. Però in gara la situazione è migliore, abbiamo visto che gestiamo bene le gomme, quindi sono impaziente di vedere cosa ci riserverà il Gran Premio di domenica".

 

 

condivisioni
commenti
Retroscena Hamilton: "Le scelte Liberty possono bloccare il mio futuro?"

Articolo precedente

Retroscena Hamilton: "Le scelte Liberty possono bloccare il mio futuro?"

Prossimo Articolo

La FIA convoca una riunione d'urgenza per discutere dei sorpassi

La FIA convoca una riunione d'urgenza per discutere dei sorpassi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Sotto-evento Giovedì
Location Bahrain International Circuit
Piloti Daniel Ricciardo
Team Red Bull Racing
Autore Roberto Chinchero
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021