Ricciardo nominato terzo pilota della Toro Rosso

Ricciardo nominato terzo pilota della Toro Rosso

L'australiano guiderà nella prima sessione di prove libere di tutti i Gp del 2011

C'era qualcosa di vero nelle voci che nei giorni scorsi avevano avvicinato Daniel Ricciardo alla Toro Rosso, anche se alla fine non ruberà il posto a Sebastien Buemi. Dopo aver brillato nei test di Abu Dhabi con la Red Bull, il pilota australiano è stato infatti nominato terzo pilota della Scuderia di Faenza. La sua sarà comunque un'esperienza importante, visto che avrà l'opportunità di scendere in pista in tutti i weekend di gara, sostituendo uno dei due piloti titolari nella prima sessione di prove libere del venerdì. "Anche se Daniel ha già fatto alcuni test di F1, guidare al venerdì in occasione dei Gran Premi gli darà una preziosa analisi delle pressioni supplementari che si sentono nel corso di un weekend di gara. Sono anche certo che avere un giovane affamato nel box metterà delle pressioni positive ai nostri titolari" ha commentato il team principal Franz Tost. "Sono davvero eccitato all'idea di guidare per la Scuderia Toro Rosso nelle prove libere dei Gran Premi del prossimo anno, quindi devo dire grazie a Red Bull per questa grande opportunità" ha aggiunto Ricciardo. "La mia priorità principale per il 2011 è vincere il campionato di Formula Renault 3.5, ma il mio obiettivo finale è quello di essere pilota di Formula 1 a tempo pieno".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie