Ricciardo: "Miglioro il set up e domani andremo più forte. Possiamo farlo"

Secondo posto per Daniel Ricciardo nelle Libere 2 di Spa, ma l'australiano non è ancora contento dell'assetto della sua Red Bull. "Se miglioriamo, domani andremo anche più forte di così", ha aggiunto.

Daniel Ricciardo, così come Max Verstappen, ha dominato le Libere 2 di Spa-Francorchamps. Nonostante l'ottimo risultato, l'australiano non si fa illusioni. Le Mercedes certamente torneranno in vetta domani, eppure il suo morale è davvero alto.

"E' stato un giorno piuttosto buono per noi, non male Sulla carta siamo primo e secondo, ma le Mercedes non credo abbiano usato le SuperSoft e le Force India sono abbastanza vicine a noi", ha dichiarato Daniel.

"Credo che possiamo essere più veloci di quanto abbiamo mostrato oggi. Mi sento come se fossi entrato nel giusto ritmo, nessuno è ancora in vacanza, ognuno è tornato a lavorare nel giusto modo e questo è positivo. Ho sentito energina nel box e questo è positivo".

Ricciardo ha ammesso di non essere ancora contento del tutto per quanto riguarda l'assetto della sua RB12. Nella notte, infatti, i suoi meccanici lavoreranno sodo per limare quelle piccole imperfezioni che hanno impedito al pilota di Perth di centrare il miglior tempo questo pomeriggio.

"Credo che questa notte potremo migliorare l'assetto della mia RB12, ci sono alcune cose di cui non sono contento al 100%, ma è molto bello essere tornati al volante".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Daniel Ricciardo
Team Red Bull Racing
Articolo di tipo Intervista