Ricciardo: "La mia Red Bull è in grado di lottare per la vittoria"

L'australiano è stato il protagonista del venerdì grazie ai migliori tempi ottenuti in entrambe le sessioni di Libere. Le modifiche alla RB13 sembrano aver funzionato, ma Daniel predica prudenza per valutare il rendimento delle gomme in gara.

Ricciardo: "La mia Red Bull è in grado di lottare per la vittoria"
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13, strikes up sparks
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13
Red Bull Racing RB13 sidepods detail

Daniel Ricciardo è stato il grande protagonista della prima giornata di Libere andata in scena sul tracciato dell'Hungaroring.

L'australiano, infatti, è riuscito ad ottenere il miglior tempo sia al mattino, grazie al crono di 1'18''486, sia al pomeriggio, quando ha ottenuto il riferimento di 1'18''455, al volante di una Red Bull RB13 apparsa rigenerata dalle modifiche disegnate da Adrian Newey.

Ricciardo, grazie al tempo ottenuto stamattina, ha sfiorato il record del tracciato che ancora appartiene a Rubens Barrichello, ed una volta sceso dalla propria monoposto è apparso decisamente entusiasta, lodando i miglioramenti ottenuti sia per quel che riguarda l'aderenza che per il bilanciamento.

"Vediamo domani se continuiamo con questo stato di forma. Oggi mi sentivo bene e la vettura con i nuovi aggiornamenti ci ha regalato più grip ed un miglior bilanciamento".

Il pilota della Red Bull si è candidato tra i possibili poleman di domani, ma è apparso decisamente più cauto per quel che riguarda la gara. Ricciardo, infatti, non è ancora certo del rendimento delle gomme con le elevate temperature attese per domenica ed ha affermato di dover lavorare su questo aspetto per poter lottare per la vittoria.

"In qualifica sembriamo essere messi bene, mentre dobbiamo migliorare nel passo gara. Le gomme si riscaldano molto con questa temperatura e domenica è previsto un aumento del caldo. Dobbiamo sistemare questo aspetto, ma il bilanciamento non è male".

Alla luce dei risultati odierni, comunque, Ricciardo si è voluto sbilanciare affermando di avere tra le mani una monoposto in grado di poter competere per il successo, ma attende di capire come andranno le cose in Qualifica per averne la certezza.

"Credo di avere una macchina in grado di lottare per la vittoria, ma bisognerà vedere domani se la situazione sarà la stessa".

 

condivisioni
commenti
Raikkonen: "Le soluzioni provate al pomeriggio non hanno funzionato"

Articolo precedente

Raikkonen: "Le soluzioni provate al pomeriggio non hanno funzionato"

Prossimo Articolo

Hamilton prenota la pole, ma sul filo dei decimi con Ferrari e Red Bull

Hamilton prenota la pole, ma sul filo dei decimi con Ferrari e Red Bull
Carica commenti
GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale Prime

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" Prime

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra" Prime

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon" Prime

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
1 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Formula 1
1 ago 2021
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Formula 1
31 lug 2021
Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo" Prime

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano il sabato di qualifica del Gran Premio d'Ungheria, caratterizzato da giochi di nervi e tattiche...

Formula 1
31 lug 2021
Chinchero: "McLaren davanti? Non darei per spacciata la Ferrari" Prime

Chinchero: "McLaren davanti? Non darei per spacciata la Ferrari"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentano le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
31 lug 2021