Ricciardo boccia la strategia social della F1: "Sono idioti!"

Il pilota australiano ha criticato duramente la strategia social scelta dalla Formula 1 di puntare sugli incidenti di gara per spettacolarizzare la serie ed attrarre un bacino d'utenza più ampio.

Ricciardo boccia la strategia social della F1: "Sono idioti!"

Che Daniel Ricciardo sia uno dei piloti più amati del paddock è cosa nota, ma il portacolori della McLaren è anche uno dei più diretti quando si tratta di lanciare messaggi chiari.

Già lo scorso anno, in occasione del GP del Bahrain, il pilota australiano si era scagliato contro la FOM per i numerosi replay dell’incidente di Grosjean mandati in onda in continuazione durante l’interruzione della gara ed apparsi senza sosta nei monitor dei box.

Daniel è tornato sull’argomento in occasione di una intervista rilasciata al magazine britannico Square Mile.

“Credo che lo scorso anno la Formula 1 abbia messo sui propri canali social un video con i 10 momenti top della stagione, ed otto di questi erano incidenti”.

“La prima cosa che è pensato è che sono stati dei fottuti idioti. Forse un ragazzino di 12 anni vuole vedere questo genere di contenuti, ma noi non siamo dei ragazzini. Sono certo che possono fare meglio di così”.

Il pilota della McLaren ha poi parlato della serie Drive to Survive, dichiarando come gli sceneggiatori abbiano cercato di calcare eccessivamente la mano con la trame nelle ultime due stagioni.

“Penso che la prima stagione di Drive to Survive sia stata fantastica. L’ho guardata quando ho passato un po' di tempo negli Stati Uniti, tra un viaggio e l’altro, ed ho notato che la gente iniziava a riconoscermi per strada e ad associarmi a quella serie televisiva”.

“Sicuramente è stato un ottimo boost per noi e per lo sport, ma la seconda stagione non mi ha convinto. Ci sono stati alcuni episodi che sono stati un po' forzati”.

“Hanno cercato di creare una rivalità tra me e Carlos che oggettivamente non c’era. Più che altro noi siamo rivali come lo siamo con tutti gli altri. Non c’era alcun rancore con lui, ma hanno voluto calcare la mano su questo aspetto…”.

“Probabilmente ci sono altri ragazzi che non mi piacciono a differenza di Carlos. Voglio dire, si veste come un sessantenne, ma per il resto è una brava persona”.

Ricciardo è poi tornato sull’argomento che lo aveva fatto infuriare lo scorso anno relativo ai replay dell’incidente di Grosjean ed ha affermato di avere avuto una lunga chiacchierata con Ellie Norman, direttore marketing e comunicazione della F1.

“Penso che sia stata molto comprensiva ed ha capito le mie preoccupazioni. Ha cercato di ascoltare e capire come poter fare le cose in modo diverso, ma mi ha anche spiegato i motivi che hanno spinto la FOM a mandare in onda quei replay”.

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
1/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
2/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren
3/21

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
4/21

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
5/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
6/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
7/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren

Daniel Ricciardo, McLaren
8/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL35M Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Lando Norris, McLaren MCL35M Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
9/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, pit stop

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, pit stop
10/21

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
11/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Red Bull Racing RB16B, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Sergio Perez, Red Bull Racing RB16B, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
12/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Red Bull Racing RB16B, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Sergio Perez, Red Bull Racing RB16B, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
13/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL35M, Charles Leclerc, Ferrari SF21 e Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Lando Norris, McLaren MCL35M, Charles Leclerc, Ferrari SF21 e Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
14/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL35M, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Lando Norris, McLaren MCL35M, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
15/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT02, Lando Norris, McLaren MCL35M, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, e Fernando Alonso, Alpine A521

Pierre Gasly, AlphaTauri AT02, Lando Norris, McLaren MCL35M, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, e Fernando Alonso, Alpine A521
16/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Fernando Alonso, Alpine A521, e Lance Stroll, Aston Martin AMR21

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Fernando Alonso, Alpine A521, e Lance Stroll, Aston Martin AMR21
17/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, sulla griglia di partenza

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, sulla griglia di partenza
18/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL35M, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Lando Norris, McLaren MCL35M, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
19/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Lando Norris, McLaren MCL35M, Fernando Alonso, Alpine A521, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, e il resto delle auto alla partenza

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Lando Norris, McLaren MCL35M, Fernando Alonso, Alpine A521, Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21, e il resto delle auto alla partenza
20/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M
21/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Leclerc ha la tribuna per i suoi tifosi al GP di Monaco

Articolo precedente

Leclerc ha la tribuna per i suoi tifosi al GP di Monaco

Prossimo Articolo

Leclerc felice: Ferrari gli regala la SF90 con cui vinse a Spa

Leclerc felice: Ferrari gli regala la SF90 con cui vinse a Spa
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Team McLaren
Autore Jonathan Noble
Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore” Prime

Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore”

Intervista esclusiva a Paolo Massai, storico motorista legato a doppio filo con il mondo Ferrari di Formula 1. Ecco quello che ci può raccontare circa la sua esperienza vissuta a Maranello, dove ha avuto modo di apprezzare l'estrema precisione di Alain Prost nelle vesti di tester e collaudatore, oltre che ovviamente di pilota.

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1 Prime

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1

Monaco è un gioiello in cui è incastonata la storia della Formula 1. Andiamo a rivivere le edizioni più belle della corsa più glamour che il mondiale abbia mai avuto...

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Formula 1
16 mag 2021
Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021