Ricciardo: "Alonso sulla Renault al venerdì? Non sulla mia!"

L'australiano ha detto che Alonso non ha bisogno di aiuto per tornare in Formula 1 e che quindi non è disposto a cedergli la sua Renault al venerdì.

Ricciardo: "Alonso sulla Renault al venerdì? Non sulla mia!"

Ieri la Renault ha annunciato che sarà Fernando Alonso a riempire il vuoto lasciato da Daniel Ricciardo, ma fin da subito Cyril Abiteboul ha messo in chiaro che per il pilota spagnolo non ci sarà occasione di scendere in pista nelle sessioni di prove libere del venerdì.

Non credo che Fernando abbiamo bisogno di fare Libere 1 per riprendere fiducia con le procedure in una monoposto di F1", ha dichiarato Abiteboul. "Non credo proprio ne abbia bisogno e non è nei nostri piani".

L'argomento però è tornato alla ribalta nella giornata di apertura del Gran Premio di Stiria, quando a Ricciardo è stato chiesto se sarebbe disposto a cedere il volante allo spagnolo in qualche venerdì per facilitare il reinseimento dell'asturiano, che comunque non corre in Formula 1 dal 2018.

"No. Ho sentito qualcuno dire le parole: 'aiutare Fernando Alonso'. Lui non ha bisogno di aiuto, perché non ha perso la sua velocità con l'età. La sua ultima stagione in Formula 1 è stata competitivi per quello che ho visto e sentito" ha detto Ricciardo.

"I risultati non ci sono sempre stati, ma per quanto riguarda il tirare fuori il massimo potenziale della vettura, credo che abbia sempre dimostrato di essere in grado di farlo. Quindi non credo che abbia bisogno di aiuto" ha aggiunto.

Leggi anche:

Poi l'australiano ha chiarito il concetto, spiegando che è disponibilissimo a dare una mano a Fernando nel reinserimento in squadra con feedback tecnici, ma non ne vuole proprio sapere di cedergli la sua monoposto per girare al venerdì

"Non so se verrà in pista a qualche gara o meno. Per quanto riguarda le riunioni ed i feedback per me non c'è problema, ma voglio guidare il più possibile".

Non poteva poi mancare la classica battuta alla Ricciardo, con la quale ha sottolineato che con il ritorno di Alonso l'anno prossimo si sentirà un po' meno vecchio in mezzo a tanti ragazzini.

"E' una bella cosa per me. I ragazzi giovani sono bravi, ma mi fanno sentire vecchio, quindi avere un altro pilota più vecchio sulla griglia è positivo per me" ha concluso con una risata.

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
1/15

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
2/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
3/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
4/15

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
5/15

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
6/15

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team durante la conferenza stampa
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team durante la conferenza stampa
7/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
8/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
9/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20, precede Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20, precede Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
10/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team durante la conferenza stampa
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team durante la conferenza stampa
11/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
12/15

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
13/15

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
14/15

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.20
15/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Leclerc: "Gli aggiornamenti ci faranno crescere"

Articolo precedente

Leclerc: "Gli aggiornamenti ci faranno crescere"

Prossimo Articolo

Vettel: "Trovati due problemi a freno e ammortizzatori"

Vettel: "Trovati due problemi a freno e ammortizzatori"
Carica commenti
Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus Prime

Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus

Nel 1991, mentre Michael Schumacher debuttava in F1 al volante di una Jordan competitiva, Hakkinen faceva il suo esordio alla guida di una Lotus ormai in declino. Mark Gallagher ricorda come il finlandese riuscì ugualmente ad impressionare il paddock.

Formula 1
22 set 2021
Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

Formula 1
22 set 2021
BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021