Ricciardo: "2020 bello per me. Non mi divertivo così da anni"

Il pilota australiano della Renault ammette che il 2020 sia per lui la stagione più divertente da anni a questa parte, ricordando inoltre il 2018, ultimo anno con la Red Bull, che invece viene etichettato come il più complicato.

Ricciardo: "2020 bello per me. Non mi divertivo così da anni"

Daniel Ricciardo sta per affrontare le ultime tre gare della carriera da pilota della Renault prima di lasciare Enstone e approdare a Woking, con il preciso intento di diventare pilota della McLaren-Mercedes.

L'australiano, sino a ora, è autore di un'ottima stagione. Il suo più grande merito è di aver sfruttato al massimo il pacchetto a sua disposizione per riportare la Renault sul podio, facendolo in 2 occasioni.

Dopo 2 stagioni complicate, Daniel è tornato a godersi il fatto di essere un pilota di Formula 1, ma anche il piacere della guida in un gran premio, come lui stesso ha ammesso ai nostri microfoni.

"Probabilmente devo guardare ad allora, dovrei cercare di ricordare bene, ma credo che per ora la stagione 2020 sia la più divertente dal 2016. Voglio dire, mi sto davvero godendo la stagione. Mi piace un sacco correre e credo che questo sia anche stato accentuato dal tipo di isolamento fatto durante il lockdown e di aver aspettato così tanto a iniziare la stagione. Sicuramente aver ritardato l'avvio del Mondiale mi ha fatto aumentare il desiderio di correre, che ora è molto più forte"

"Il 2016 è stato un anno bello, per me una buona annata con la Red Bull. Ma sicuramente questa stagione è la migliore, la più soddisfacente da allora. Mi sto divertendo per quello che faccio. Dipende da quanto ti metti in gioco. Anche se vinci tutte le gare, a volte può essere dura per un pilota".

Daniel ha raccontato poi di essersi trovato in difficoltà notevole nel 2018 non tanto a causa della presenza di un compagno di squadra scomodo come Daniel Ricciardo, quanto per le diverse prospettive che si è trovato ad affrontare nel corso della stagione.

"Penso che l'ultimo anno alla Red Bull, nel 2018, sia stato emotivamente il più difficile perché a inizio anno sembrava che stessi lottando per il titolo, poi a metà anno ho capito che volevo continuare. Ma nell'ultima parte ho fatto un ritiro dietro l'altro. Quell'anno ho avuto tante emozioni, e credo che fino a oggi sia stato l'anno più difficile per me sotto tutti i punti di vista per come andò".

"L'anno scorso è stato comunque divertente anche se non abbiamo ottenuto i risultati che cercavamo. E' stato comunque divertente cercare di costruire qualcosa con un nuovo team. Quest'anno, però, è stato sicuramente più divertente, perché quello che abbiamo costruito l'anno scorso ha dato risultati davvero buoni".

condivisioni
commenti
Seidl: "Sainz sta dimostrando perché la Ferrari lo ha scelto"
Articolo precedente

Seidl: "Sainz sta dimostrando perché la Ferrari lo ha scelto"

Prossimo Articolo

Hamilton: l'arrivo alla Mercedes valutato come un suicidio

Hamilton: l'arrivo alla Mercedes valutato come un suicidio
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021