F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Renault: sono nuovi i deviatori di flusso seguendo l'esempio della Ferrari

condivisioni
commenti
Renault: sono nuovi i deviatori di flusso seguendo l'esempio della Ferrari
Di: Giorgio Piola
16 set 2018, 09:23

Nico Hulkenberg ha adottato per primo la nuova soluzione che abbandona il boomerang tipico della R.S.18 per adottare un deviatore di flusso che si allinea a quello della Rossa che è il più copiato. Carlos Sainz l'ha avuto solo dalle libere del sabato.

La Renault ha rinunciato al deviatore di flusso a boomerang che Carlos Sainz ha usato ancora venerdì nelle prove libere e anche la squadra di Enstone si è convertita ad adottare una soluzione che va per la maggiore ed è stata lanciata dalla Ferrari sulla SF71H.

Sulla R.S.18, infatti, sul circuito di Marina Bay ha fatto il suo debutto il deviatore di flusso ai lati delle pance di forma rettangolare che è costituito da ben quattro elementi che sono fra loro disallineati per favorire le soffiature. Il primo flap è più lungo perchè scende fino al fondo, mentre l'ultimo, oltre a essere più grande è anche molto più alto, superando la struttura ponte che sovrasta le bocche delle pance.

Sotto, è possibile fare il confronto con la vecchia versione utilizzata venerdì da Carlos Sainz.

Dettaglio del deviatore di flusso sulla Renault R.S. 18 di Carlos Sainz Jr.

Dettaglio del deviatore di flusso sulla Renault R.S. 18 di Carlos Sainz Jr.

Photo by: Giorgio Piola

Prossimo articolo Formula 1
Strategia di gara: una sosta dalle hypersoft alle soft (che la Ferrari non ha provato!)

Articolo precedente

Strategia di gara: una sosta dalle hypersoft alle soft (che la Ferrari non ha provato!)

Prossimo Articolo

Williams in caduta libera: Sirotkin teme di finire a muro in ogni giro lanciato!

Williams in caduta libera: Sirotkin teme di finire a muro in ogni giro lanciato!
Carica commenti