Renault prepara il suo F-Duct

Renault prepara il suo F-Duct

In Canada Kubica e Patrov avranno il vantaggio dell'ala soffiata

Le prestazioni di Robert Kubica spronano la Renault a migliorare la R30. In Turchia la squadra di Enstone si è messa dietro le due Ferrari e in Canada c'è la speranza di ripetere le belle cose mostrate a Montecarlo. Il pilota polacco con la Bmw ha vinto il suo primo e unico Gp a Montreal nel 2008 e si sente particolarmente a suo agio sul tracciato semi-permanente dell'isola di Notre Dame. Eric Boullier, team principal Renault, è convinto che le caratteristiche della pista canadese fatta di rabbiose accelerazioni e violente frenate possano esaltare le doti della R30, per cui a Enstone vogliono sfruttare al massimo il potenziale che hanno a disposizione. Nei pieni del team c'è l'adozione dell'F-Duct che è da tempo allo studio in galleria del vento. “Anche noi useremo presto l'ala soffiata – ha amesso Eric Boullierl'intenzione è di utilizzarla in Canada anche in gara per dare uno strumento in più a Kubica e Petrov per fare bene. Naturalmente prima dobbiamo accertarci che il sistema funzioni a dovere e ci dia un concreto vantaggio”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robert Kubica , Vitaly Petrov
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag carburanti alternativi, metano