Renault ora ci crede: "Sì, possiamo lottare per il terzo posto"

Dopo la bella performance di Spa-Francorchamps, il team di Enstone pensa di avere le carte in regola per ripetersi a Monza e lottare per il terzo posto nel Mondiale Costruttori.

Renault ora ci crede: "Sì, possiamo lottare per il terzo posto"
Carica lettore audio

"Yes, we can" non è più solo il celebre slogan con cui è ricordata la campagna elettorale 2008 poi rivelatasi vincente di Barack Obama per la presidenza degli Stati Uniti d'America. Da domenica è diventato anche il mantra del team Renault di Formula 1.

Ora, a Enstone, c'è fiducia di poter cogliere un risultato di alto livello dopo aver portato a casa punti molto pesanti al Gran Premio del Belgio grazie al quarto e quinto posto ottenuti in gara da Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon.

Il grande risultato per questa stagione sembra non essere più un obiettivo tabù per Renault: parliamo del terzo posto nel Mondiale Costruttori di Formula 1. La crisi prestazionale in cui è sprofondata la Ferrari nel corso di questa stagione ha aperto porte che sembravano inaccessibili per gli altri team e Renault vuole approfittarne.

"Possiamo, ce la possiamo fare. Ci sono più di 10 gare alla fine, dunque siamo solo all'inizio della stagione, più o meno", ha dichiarato il pilota titolare della Renault, Esteban Ocon.

"C'è ancora tanta strada da fare, ma è molto bello vedere che siamo in piena lotta per cogliere un risultato di grande rilievo. Dovremo essere consistenti e sempre a punti. Non dovremo avere altre gare come quella che abbiamo avuto a Barcellona. Ma quando avremo opportunità come Monza, dovremo portare a casa punti come abbiamo fatto a Spa".

A pensarla in questo modo è anche Daniel Ricciardo: "Credo che Monza sia una delle gare più attese da noi. Sui circuiti a basso carico aerodinamico possiamo fare bene. Ci aspettiamo di essere ancora competitivi a Monza".

La R.S.20 sino a ora ha dato il meglio di sé negli eventi in cui il carico aerodinamico richiesto era particolarmente basso. Ecco perché a Enstone c'è più di un rimpianto per non avere avuto un doppio appuntamento anche sulla pista belga. "Sì, è un peccato, ma avremo Monza e potremo comunque essere forti", ha concluso Ocon.

E' vero, a oggi Renault si trova al sesto posto nel Mondiale Costruttori, addirittura dietro a una Ferrari in grave crisi. Ma i punti di distacco dal terzo posto - ora occupato dalla McLaren - sono appena 9. Il team di Woking, terzo, ha 68 punti. In appena 9 lunghezze ci sono 4 team: McLaren, Racing Point, Ferrari e Renault. E con la forma mostrata a Spa, non è detto che la squadra di Abiteboul possa sovvertire le posizioni attuali in appena un fine settimana.

condivisioni
commenti
Horner tuona: "i Gran Premi con una sola sosta sono noiosi!"
Articolo precedente

Horner tuona: "i Gran Premi con una sola sosta sono noiosi!"

Prossimo Articolo

FIA: modifiche alla Superlicenza F1 causa COVID-19

FIA: modifiche alla Superlicenza F1 causa COVID-19
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022